Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Domus Stabiae una iniziativa per promuovere il patrimonio stabiese

Domus Stabiae, una rassegna di concerti, spettacoli, itinerari culturali per focalizzare l’attenzione su luoghi suggestivi di Castellammare.

Domus Stabiae una iniziativa per promuovere il patrimonio stabiese

Castellammare di Stabia – Domus Stabiae, Cultura Ri-Sorgente, una rassegna di concerti, spettacoli, itinerari culturali che il Comune di Castellammare di Stabia, in collaborazione con la Regione Campania e co-finanziati dal P.O.C., proporrà nel mese di settembre e un appuntamento il 7 di dicembre.

Iniziativa organizzata, per il secondo anno consecutivo, dalla Ravello Creative Lab con la direzione artistica del Maestro Giuseppe Di Capua in linea, tanto è specificato nella nota stampa inviata in redazione, “con la previsione dei flussi turistici” e si pone l’obiettivo di focalizzare l’attenzione su alcune dei luoghi eccellenti e suggestivi stabiesi, dalla Reggia di Quisisana alle Antiche Terme, dagli Scavi di Stabia al Centro Antico.

Un obiettivo racchiuso nel sottotitolo dell’evento, Cultura Ri-Sorgente, che appunto intende “riscoprire e promuovere il ricco patrimonio storico, artistico e naturalistico della città nonché le sue più suggestive tradizioni folcloriche”.

Dal 6 all’8 settembre sarà la Reggia di Quisisana a ospitare i primi quattro appuntamenti; il 6 la giovane ed eclettica Floriana Cangiano, in arte Flo, una delle personalità più interessanti e versatili della world music d’autore, che proporrà “La Mentirosa tour, dal titolo del suo terzo disco. La Mentirosa che in spagnolo vuol dire bugiarda: “Una straordinaria possibilità di inventare, travestirsi, giocare ad essere altro e lontano da sé. Di perdersi partendo”.

Ha inciso e condiviso il palco con Stefano Bollani, Paolo Fresu, Daniele Sepe, Enrico Rava, Vincenzo Zitello, Lino Cannavacciuolo e altri.

Il 7 settembre la nota soprana Katia Ricciarelli, accompagnata dal chitarrista Espedito De Marino in scena con il: “In…canto napoletano”. Un percorso che andrà dalla tradizionale musica napoletana sino a giungere alla contemporaneità che la celebre soprana proporrà nella suggestiva location, in occasione dei suoi cinquanta anni di carriera.

Domenica 8 settembre due momenti: la visita guidata alla Reggia alle ore 11, mentre alle 21, orario in cui avranno inizio tutti gli spettacoli, sarà in scena l’attore e drammaturgo Mimmo Borelli con il suo monologo “Napucalisse”.

Altro patrimonio storico, e non solo storico, le Antiche Terme di Stabia che darà ospitalità ad altri tre importanti appuntamenti.

Sabato 14 settembre alle ore 11 visita guidata al complesso termale, e alle 21 il chitarrista Antonio Onorato insieme a tre artisti che compongono “Antonio Onorato New Quartet”.

“Paese mio bello – l’Italia che canta e cantava” è il titolo del concerto che terranno Gianni Lamagna, Lello Giulivo, Anna Spagnuolo e Patrizia Spinosi il 15 settembre e che proporranno canzoni della grande scuola napoletana del ‘700, le canzoni degli anni ’40-’50, la musica leggera, la tradizione popolare italiana e latinoamericana e composizioni originali.

Il programma Domus Stabiae trova la sua conclusione la notte del 7 dicembre con uno spettacolo itinerante che attraverserà il centro storico.

Un evento costruito intorno alla tradizione del culto della Madonna Immacolata e un gruppo di musicisti, guidati da Carlo Faiello percorreranno le strade del centro antico, sino a giungere in villa per l’accensione dei tipici falò dell’Immacolata, facendo rivivere entusiasmanti ritmi legati alla musica popolare e il suo tradizionale strumento. La tammorra. “La notte della tammorra in tour” è lo spettacolo che sarà proposto.

Il mattino del giorno dell’Immacolata sarà possibile visitare, accompagnati da una guida, i siti archeologici di Villa Arianna e Villa San Marco.

L’ingresso, fino a esaurimento posti per tutti gli spettacoli e le visite guidate, è gratuito.
Giovanni Mura

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Giovanni Mura

Giovanni Mura

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più