Quantcast
Banner Gori
Antonio Pannullo
Notizie Varie

Crisi per Pannullo, cresce il numero dei consiglieri dissidenti: ora sono 14

Il numero dei dissidenti è troppo elevato, quattordici voti a sfavore rappresenterebbero un rischio che Pannullo non può permettersi. Ecco perché il sindaco proverà a presentare la sua nuova squadra entro le prossime 24 ore. Sei consiglieri comunali della pattuglia delle civiche hanno avanzato la richiesta di spedire a casa tutti gli assessori e di ridurre lo strapotere del Pd. Proposta avanzata attraverso due documenti: il primo presentato da Ciro Cascone per la lista dei fedelissimi di De Luca con i quattro di Area civica; il secondo di Tina Donnarumma per Progetto Stabia. Mettendo insieme tutte le firme si arriva ai quattordici consiglieri dissidenti. Da ieri sono state avviate trattative al fine di evitare la spaccatura totale.

Pressing in particolare sul primario di ginecologia del San Leonardo Eutalia Esposito che, nonostante la proposta dell’assessorato alle politiche sociali, ha ribadito la richiesta di azzeramento della giunta. Lo stesso vale per Nino Giordano e per Casimiro Donnarumma mentre nessuna nomina di vice è arrivata per Pino Rubino, assessore all’urbanistica. Una mossa che rischia di complicare i rapporti con Antonio Alfano. Quelle che seguiranno saranno, dunque, ore decisive per Pannullo che si trova a fare i conti con una realtà scomoda.

A cura di Giovanni Donnarumma

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Giovanni Donnarumma

Giovanni Donnarumma

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più