Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Clamoroso a Melito, arbitro donna aggredita da una madre: “Mio figlio ha perso per colpa tua”

Clamoroso a Melito, arbitro donna aggredita da una madre: “Mio figlio ha perso per colpa tua”

Davvero clamoroso ciò che è avvenuto presso lo stadio Mimmo Marrone di Melito, dove al termine della partita tra giovanissimi “Boys Melito – Sporting Atellana” il giovane arbitro sarebbe stato aggredito. A pestare la giovane 24enne I.D.R. della sezione di Frattamaggiore ci avrebbe pensato una madre inferocita per la sconfitta del figlio.

Mentre raggiungeva la propria auto al termine dell’incontro il primo ufficiale infatti sarebbe stato raggiunto dalla signora che avrebbe urlato: “Mio figlio non doveva perdere, è colpa tua“. Da lì poi sarebbero partiti spintoni e schiaffi. All’arrivo dei Carabinieri la protagonista si sarebbe prontamente dileguata la ragazza è stata prontamente trasportata presso l’ospedale di Giugliano. Per lei la prognosi è di diversi giorni.

Intanto il giudice sportivo potrebbe annunciare la squalifica della squadra di Melito dal campionato regionale.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più