Quantcast
Banner Gori
Emergenza Covid-19: aggiornamento dati a Castellammare di Stabia Il 2020 è l'anno di "convivenza" con Covid-19: torna la mascherina h24 Castellammare, varo nave trieste Gaetano Cimmino foto vivicentro Juve Stabia
Notizie Varie

Cimmino: “50enne positivo al Covid-19. Agli stabiesi chiedo disciplina e responsabilità”

Il sindaco stabiese aggiorna i cittadini sui dati diffusi dalla Protezione Civile

Continua l’emergenza Covid-19 (meglio conosciuto come Coronavirus). La pandemia non ha risparmiato nemmeno la città di Castellammare di Stabia che, dall’inizio, ha contato 7 persone contagiate dal virus. A tal proposito è intervenuto il primo cittadino stabiese Gaetano Cimmino per informare la popolazione sul bilancio fornito dalla Protezione Civile della Regione Campania.

Ecco quanto scritto da Cimmino attraverso la propria pagina Facebook:
“La Protezione Civile della Regione Campania ci ha comunicato che un altro nostro concittadino è risultato positivo al coronavirus (Covid-19). Si tratta di un 50enne attualmente ricoverato a Boscotrecase e correlato ad uno dei pazienti già contagiati a Castellammare di Stabia. Il suo nucleo familiare è in isolamento domiciliare obbligatorio. Dall’inizio dell’emergenza, sono 7 le persone di Castellammare contagiate dal coronavirus: 4 sono tuttora positive, 2 sono purtroppo decedute, una è guarita, 88 sono i cittadini a cui è stato applicato l’isolamento domiciliare perché venute a contatto con pazienti positivi o casi sospetti in attesa dell’esito del tampone.
Ai miei concittadini che stanno affrontando la battaglia contro il virus che li ha colpiti, auguro di guarire in fretta e di superare presto questo momento difficile. A tutti gli stabiesi chiedo ancora disciplina e senso di responsabilità: restate a casa, evitate contatti sociali, affrontiamo insieme questa lotta collettiva. Insieme vinceremo questa sfida”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Michele Avitabile

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più