Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Castellammare, uomo-natura-animale: campagna di sensibilizzazione A.D.D.A.

La campagna si terrà il mattino del 1 dicembre

L’A.D.D.A. ha organizzato una campagna di sensibilizzazione, a Castellammare di Stabia, rivolta alle cosiddette “persone comuni”, ovvero ai cittadini, nei riguardi della civile convivenza tra uomo, natura e animali con la speranza che tali principi vengano applicati quotidianamente.

Ecco il comunicato:
“L’A.D.D.A. terrà il 1 dicembre in Villa Comunale, al mattino, nei pressi del Gran Caffè Napoli, uno stand di apertura del periodo natalizio, finalizzato a campagne di sensibilizzazione a 360 gradi, per lo più rivolte ai cittadini, ovvero a coloro, le cosiddette “persone comuni”, che si fanno portatori dei più importanti principi di civile convivenza uomo-natura-animali, applicandoli ogni giorno anche nei gesti più semplici, alla portata di tutti.
Perché le indicazioni e le segnalazioni sui più grandi temi, quelli generali, rivolte alle cosiddette Istituzioni, sono rimaste troppe volte inascoltate: non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire. O che a parole, esprime tanti orientamenti condivisibili; poi, nei fatti … il nulla.
E allora, nell’approssimarsi del Natale di speranza, di salvezza, di apertura del cuore al rispetto e alla tutela di TUTTE le creature, l’A.D.D.A. fa convergere l’attenzione su vari punti scottanti:
– NO all’abbandono, pratica crudele che non accenna a diminuire ma anzi ad aumentare in modo preoccupante;
– SI all’adozione, purché sia consapevole (“NON SONO UN GIOCATTOLO”, certamente direbbe qualsiasi cucciolo accolto in una famiglia, se solo avesse voce ..): ci si può rivolgere all’Associazione in qualsiasi momento per questo, ci sono decine di bestiole in attesa di divenire “dono” quale nuovo componente della famiglia;
– SÌ alla microchippatura, prescritta dalla legge nel contesto dell’adozione e detenzione responsabile e protetta delle bestiole che fanno parte dei nostri nuclei familiari;
– SÌ alla sterilizzazione, non solo degli animali stazionanti sul territorio, ma anche di quelli che teniamo in casa, in famiglia: molti di quelli che finiscono in strada, provengono da bestiole “di casa” e trovano questo tristissimo destino;
– SÌ all’aiuto all’A.D.D.A., che assiste e alimenta centinaia di animali che non hanno nessun altro che se ne prenda cura, con un po’ di scatolette, crocchette, ciotole, guanti, buste, antiparassitari, tutto ciò che occorre per svolgere questa attività: i volontari saranno ben lieti di ricevere questi gesti d’amore, nell’approssimarsi della Festività dedicata a Colui che per Amore donò senza riserve la propria vita.
Vi aspettiamo, allora, il 1 dicembre in Villa Comunale, dalle 10.30 alle 13.30, ci saranno anche pesca di beneficenza e distribuzione di palloncini colorati per destinare i fondi raccolti a chi non solo manca del necessario per vivere, ma neppure ha voce per chiedere aiuto”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Michele Avitabile

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più