Quantcast
Banner Gori
quisisana rifiuti foto free facebook
Notizie Varie

Castellammare trabocca di rifiuti ingombranti: le periferie non bastano, i cumuli arrivano a Quisisana

Castellammare, la città trabocca di rifiuti ingombranti: le periferie non bastano, i cumuli arrivano a Quisisana, troppi incivili e gestione della raccolta poco efficace

Nei giorni scorsi il sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino, aveva pubblicato un video in cui scaricava tutte le responsabilità dell’eccesso di rifiuti ingombranti nelle strade cittadine ai tanti incivili che popolano la Città delle Acque. Uno scaricabarile efficace solo a metà, perchè una situazione così grave come quella che si sta presentando in questi giorni, non è possibile imputarla solo alla scarsa sensibilità di qualcuno che conferisce i rifiuti nelle modalità errate. Soprattutto quando lo stesso Cimmino sta tergiversando ormai da tempo sulla situazione che riguarda le assunzioni della società che si occupa del servizio raccolta rifiuti.
Ormai report, anche piuttosto dettagliati, arrivano da tutte le parti della città. Dalle periferie, da sempre protagoniste di slogan “di questa o di quella” amministrazione, fino al cuore della città e nel centro storico. Nella zona dell’Acqua della Madonna, diversi cumuli fanno capolino dai vicoli fino a straboccare nelle strade principali. E ora segnalazioni di cittadini preoccupati arrivano anche dai Boschi di Quisisana. Nella zona collinare non è raro ritrovarsi davanti a scene come queste, ma se anche uno dei polmoni principali di Castellammare è ridotto in questo modo vien da chiedersi quando rientrerà questa emergenza. La stagione estiva è ormai arrivata. Per una città che ogni anno si prefissa come obiettivo quello di migliorare nel settore turistico questa situazione potrebbe rappresentare un durissimo colpo già al nastro di partenza.

RIPRODUZIONE RISERVATA

A cura di Mario Calabrese

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più