Quantcast
Banner Gori
San Leonardo: sos meningite
Notizie Varie

Castellammare, 50enne in gravi condizioni a causa di un incidente sul lavoro: i dettagli

Castellammare, 50enne in gravi condizioni a causa di un incidente sul lavoro: i dettagli

Castellammare di Stabia, grave incidente sul lavoro che è costato caro all’operaio A.L, 50 anni, stabiese. L’episodio è avvenuto ieri pomeriggio in via Surripa, una strada un po’ isolata, nascosta nel centro città. Sembrerebbe che, a seguito da una prima ricostruzione, l’incidente sarebbe stato causato dal cedimento di una tettoia. Ma la versione data dall’operaio, sembrerebbe essere diversa: probabilmente stava realizzando dei lavori nella zona sottostante, e si sarebbe visto piovere tutto addosso.

Sulla vicenda stanno indagando le forze dell’ordine del commissariato di polizia di Castellammare e la Procura ha aperto un’inchiesta per accertare eventuali responsabilità sull’incidente. Attualmente l’uomo si ritrova ricoverato all’ospedale San Leonardo con un grave politrauma, a causa delle ferite riportate alla testa e al torace.

Intanto anche i tecnici del Comune, hanno effettuato diversi sopralluogo sulla scena dell’incidente per cercare di capire se fossero in corso lavori non autorizzati o eventuali abusi edilizi nella struttura. La notizia riportata da Punto Stabia news.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più