Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Campania, psicosi Samara Challenge: donna incinta avverte un malore

Campania, psicosi Samara Challenge: donna incinta avverte un malore

Napoli, Casoria, San Giuseppe Vesuviano, Sant’Anastasia, Giugliano, Afragola, ma anche nel Salernitano come a Pagani e in altri Comuni dell’Agro. Ormai in tutta la Campania le segnalazioni si moltiplicano di giorno in giorno. La nuova challenge che sta spopolando un po’ ovunque consiste nel vestirsi come Samara, la protagonista“the Ring” e terrorizzare i passanti rincorrendoli, spesso brandendo un coltello finto. Uno scherzo che se da un lato ha scatenato l’ilarità di qualche cittadino incuriosito da questi episodi, dall’altro potrebbe mettere in pericolo sia gli autori che le vittime. Ad Afragola nei giorni scorsi una baby gang, non gradendo lo scherzo, ha furiosamente aggredito la ragazza che impersonava la Samara di turno, mentre ieri a Scampia una donna incinta si sarebbe sentita male alla vista del personaggio horror.
“La Samara Challenge è arrivata anche a Napoli. In diversi punti della città sono apparse delle cosplayer vestite come la bambina protagonista del celebre film horror “The Ring”. Alcune di queste brandivano un coltello, probabilmente finto, tra le mani. Tali apparizioni hanno gettato in subbuglio interi rioni, in particolar modo a Pianura, dove la situazione ha rischiato di degenerare quando alcune persone si sono messe sulle tracce della cosplayer con intenti non proprio pacifici. Ci chiediamo come sia possibile che alcune persone si divertano ad inscenare uno scherzo tanto idiota che mette a repentaglio la loro stessa incolumità, esponendole al rischio di un linciaggio. Creare problemi di ordine pubblico per un motivo tanto frivolo è assolutamente demenziale”. Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il conduttore de “La Radiazza” su Radio Marte Gianni Simioli.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più