Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Campania, la terra torna a tremare: scossa di magnitudo 3.2 in provincia di Salerno

Campania, la terra torna a tremare: scossa di magnitudo 3.2 nel Golfo di Policastro in provincia di Salerno, al confine con la Calabria

I sismografi dell’ istituto nazionale di geofisica e vulcanologia hanno registrato una forte scossa in mare aperto in Campania alle 11:27.
Precisamente un terremoto di magnitudo ML 3.2 è avvenuto nella zona del Golfo di Policastro in provincia di Salerno alle 11:27 di oggi ad una profondità di 286 km.
Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma.
Data l’enorme profondità e l’epicentro in mare aperto, la scossa è stata solo lievemente avvertita dalla popolazione e non si registrano danni a cose o persone, ma diversi cittadini hanno documentato quei pochi attimi sui social mostrando preoccupazione per eventuali nuove scosse. Lo scorso aprile era stata rilevata attività sismica nella stessa zona: quella volta la scossa registrata fu di magnitudo 2.4.

Ecco i comuni più vicini all’epicentro:
Le distanze sono calcolate in base alle coordinate geografiche del Municipio (Istat).
Comune Prov Dist Pop CumPop
Tortora CS 16 6187 6187
Praia a Mare CS 16 6725 12912
Maratea PZ 17 5139 18051
San Nicola Arcella CS 18 1957 20008
Scalea CS 19 10913 30921
Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più