Quantcast
Banner Gori
Cadono calcinacci dal balcone in via De Gasperi nessun ferito
Notizie Varie

Cadono calcinacci dal balcone in via De Gasperi, nessun ferito

Il fatto è accaduto oggi in tarda mattinata ore 11 circa in via De Gasperi, immediato intervento di Polizia municipale e Vigili del fuoco.

Cadono calcinacci dal balcone in via De Gasperi, nessun ferito

CASTELLAMMARE DI STABIA- Stamattina intorno alle ore 11:00 circa, calcinacci da un balcone in via De Gasperi sono caduti, senza per fortuna provocare vittime.


Sono intervenuti sul posto gli agenti della Polizia municipale e i Vigili del fuoco, il marciapiede è stato subito chiuso al transito pedonale per evitare il rischio di vittime.


Certo è stato lo spavento e anche la preoccupazione, l’importante però è che non si sia verificata una tragedia come quelle di Albizzate in provincia di Varese, dove a causa del crollo del cornicione di un capannone ci sono state tre vittime: una donna con i suoi due figli.


In queste giornate il nostro Sindaco ha avuto belle notizie da comunicarci: il 23 giugno la riattivazione della Fonte di acqua San Giacomo; ieri la Conferenza stampa per illustrare il progetto per il completamento della rete fognaria del bacino di via Fontanelle.
Ieri 24 giugno sono ricorsi due anni dalla sua elezione a Sindaco di Castellammare di Stabia (“piccolo record” quello di non aver effettuato “cambi” in giunta).

Ecco. Speriamo che il nostro Primo Cittadino attui al più presto e al meglio insieme alla sua squadra tutti i progetti futuri… E’ evidente, soprattutto rispetto a ciò che è successo che la priorità andrebbe all’edilizia, mettere al riparo gli edifici dal rischio di “cadere a pezzi”… In particolar modo, un riferimento alle strutture scolastiche, che dal prossimo anno dovranno più che mai risultare sicure e pulite a beneficio dei giovani Cittadini che vi trascorrono così tante ore quotidianamente.
Inoltre un paio di ore fa, il Sindaco Cimmino ha annunciato l’emissione di un bando per coinvolgere bambini e adolescenti in attività ludico-ricreative in estate per dare impulso alle opportunità culturali ed educative dei minori.

 

Nel post (pubblicato su pagina Fb ufficiale scrive):
L’obiettivo di un avviso pubblico che abbiamo messo in campo per individuare soggetti che intendono presentare progetti per bambini e adolescenti di età compresa tra 3 e 17 anni, al fine di costruire una programmazione territoriale locale nel periodo estivo con l’impiego di 216mila euro che il Comune ha ricevuto come finanziamento dalla Regione Campania per la realizzazione dei centri estivi.

Nello specifico, l’avviso è indirizzato ad organizzazioni del terzo settore e dell’associazionismo, ad enti riconosciuti delle confessioni religiose, ad associazioni e società sportive dilettantistiche, a privati, enti, agenzie e associazioni che svolgono attività educative sui territori.

Sarà possibile partecipare, con scadenza 2 luglio 2020, compilando l’apposito modulo di adesione, scaricabile dal sito internet del Comune di Castellammare di Stabia http://www.comune.castellammare-di-stabia.napoli.it/ nella sezione Politiche Sociali, a cui va allegata copia del documento di identità in corso di validità dei sottoscrittori. La procedura avrà come esito la formazione di un elenco dinamico dei soggetti autorizzati allo svolgimento di attività estive sul territorio della città di Castellammare.

Alla luce di questo ambizioso progetto, si rende ancora più necessario provvedere a rendere gli spazi aperti sicuri e confortevoli.

Stéphanie Esposito

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o
utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere
autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede
comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente
articolo.
Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Stéphanie Esposito Perna

Stéphanie Esposito Perna

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più