Quantcast
Banner Gori
Arrestati due soggetti per rapina, lesione e ricettazione
FOTO D'ARCHIVIO
Notizie Varie

Boscotrecase, sorvegliato speciale in fuga: arrestato dopo inseguimento

L’uomo era già noto alle forze dell’ordine

Un sorvegliato speciale si dà alla fuga ma viene inseguito ed arrestato dai carabinieri. L’uomo, ritenuto affiliato al clan dei Gallo-Limelli-Vangone, ha 39enne ed è di Boscotrecase. Si tratta di una persona già nota alle forze dell’ordine per reati in materia di stupefacenti.

Ad arrestarlo, dopo un inseguimento in macchina, sono stati i carabinieri della stazione di Trecase che lo hanno ammanettato per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e violazione alle prescrizioni imposte con la sorveglianza speciale. Nonostante la patente gli fosse stata revocata, il 39enne era alla guida di una berlina presa a noleggio e all’alt imposto dai militari ha accelerato allontanandosi. Inseguito per circa 3 chilometri, è stato raggiunto e bloccato in via Morelli, nella stessa Boscotrecase. Ora è ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Michele Avitabile

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più