Quantcast
Banner Gori
polizia sequestro droga
Notizie Varie

Cinque arresti per droga a Ischia grazie ad uno escamotage della Polizia

Cinque arresti per droga a Ischia grazie ad uno escamotage della Polizia

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Ischia, al termine di una complessa indagine coordinata dalla VII sezione della Procura della Repubblica di Napoli, hanno arrestato cinque persone che dovranno rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso dell’operazione sono state sequestrate: dosi di droga per un peso di oltre un chilogrammo e dal valore di oltre 46mila euro, un orologio Rolex, telefoni cellulari e un bilancino di precisione.

Nella tarda serata di ieri M.I. e G.I., entrambi 32enni di Ischia, sono stati fermati mentre viaggiavano a Forio d’Ischia su un autovettura con targa ucraina. All’interno del vano airbag sono stati rinvenuti una busta con 250 grammi di droga e 1750 euro. Mentre gli agenti provvedevano al sequestro, sul cellulare dei fermati arrivavano numerosi messaggi da parte del 25enne G.C..

All’incontro si è recato il dirigente del Commissariato di Ischia e con questo escamotage  sono scattate le manette anche per G.C.. Il 25enne è stato trovato in possesso di 800 euro. Durante la perquesizione dell’abitazione del terzo uomo, i poliziotti hanno trovato altri 850 euro, e diverse dosi di marijuana e una bilancia di precisione.

Eseguiti anche controlli in un terreno vicino all’abitazione di M.I, in cui era nascosto mezzo chilo di marijuana, e nell’abitazione era presente una cassaforte contenente quasi 4mila euro, una pistola carica con 25 colpi e una divisa dell’arma dei Carabinieri. Mentre nell’abitazione della madre di M.I il 32enne aveva occultato quattro pacchetti da diecimila euro ciascuno.

Gli altri due arrestati sono L.F, rintracciata in possesso di 40 grammi di droga, e R.P., 48 anni, in possesso di 10 grammi di marijuana. M.I. risponderà anche di continuazione nel reato e ricettazione.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Antonio Gargiulo

Antonio Gargiulo

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più