Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Andavano a Sorrento a rubare scooter: ai domiciliari famiglia stabiese

Erano usciti con l’auto di famiglia, ma non per una gita: padre, madre e figlio minorenne si erano spostati da Castellammare di Stabia a Sorrento per rubare uno scooter. La coppia di 44 e 37 anni è finita agli arresti domiciliari per furto aggravato. I carabinieri della compagnia di Sorrento, nel corso di indagini coordinate dalla procura di Torre Annunziata, hanno raccolto anche filmati estrapolati da sistemi di videosorveglianza. Nel marzo scorso, marito e moglie – già noti per reati specifici – insieme al loro figlio 16enne erano andati con l’auto in costiera sorrentina e li’ avevano rubato uno scooter parcheggiato in via Rota a Sorrento, prima forzando il bloccasterzo e poi avvalendosi di un punteruolo per metterlo in moto. Al ritorno la donna si era accomodata sul sellino posteriore del mezzo appena rubato. I genitori sono ora ai domiciliari; la posizione del 16enne, indagato in stato di libertà, è al vaglio della magistratura minorile.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Salvatore Sorrentino

Salvatore Sorrentino

Diplomato al liceo scientifico Francesco Severi di Castellammare. Studente di Giurisprudenza presso la Facoltà Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista da marzo 2017. Amante del calcio nazionale e internazionale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più