Quantcast
Banner Gori
Acqua della Madonna
Notizie Varie

All’Acqua della Madonna si distribuiva anche erba e altro: arrestati padre e figlio

Spaccio di droga all’ Acqua della Madonna * : arrestati padre e figlio a Castellammare in ottemperanza di una Ordinanza di custodia cautelare.

In più occasioni i due, secondo i militari, avrebbero venduto marijuana e cocaina: uno dei due si trovava già ai domiciliari. Entrambi sono ritenuti responsabili di concorso in spaccio di stupefacenti

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Castellammare hanno dato secuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Torre Annunziata, su richiesta della locale Procura, a carico di due indagati, padre e figlio (il primo è già agli arresti domiciliari per altra causa) ritenuti responsabili di concorso in spaccio di stupefacenti e li ha arrestati perché ritenuti responsabili dell’azione criminosa accertata dalle indagini condotte dalle forze dell’ordine che hanno documentato, tra l’altro, l’attività posta in essere il 29 febbraio nella località “Acqua della Madonna” dove avevano ceduto marijuana e cocaina immediatamente sequestrata all’acquirente che, oltre a confermare le circostanze dell’acquisto, ha aggiunto di essersi più volte rifornito in precedenza dagli stessi spacciatori che, per ora, sono stati tradotti nel carcere di Napoli Poggioreale.

  • L’acqua della Madonna di Castellammare di Stabia, ecco perché si chiama così

copyright-vivicentro

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più