Quantcast

Previsioni Meteo, TEMPORALI
Previsioni Meteo
Meteo

METEO, previsioni ancora di locale NEVE martedì 5 al NORD e fino in pianura

Dopo le nevicate diffuse dal 2 al 4 Gennaio su molte pianure del Nord, anche su quelle orientali, tra Veneto e Friuli Venezia Giulia, un ulteriore fronte instabile è atteso per la giornata di Martedì 5 sulle nostre regioni settentrionali, ancora in grado di spalmare qualche nevicata fino in pianura. L’opportunità maggiore cadrà nel corso della mattinata di Martedì 5, quando un’ennesima perturbazione atlantica, proveniente da Sudovest, raggiungerà gran parte del Paese e anche le aree settentrionali. Qui, incontrando un contesto termico ancora piuttosto freddo, darà luogo ad altre nevicate, mediamente deboli-moderate, fino al piano.

Nevicate deboli-moderate attese per martedì 5 gennaioNevicate deboli-moderate attese per martedì 5 gennaioCome visibile dall’immagine qui sopra, non ci saranno le condizioni termiche per NEVE sulle pianure più meridionali, cioè quelle emiliane e anche su quelle orientali, veneto-friulane, dove potrebbe cadere la pioggia; non ci sarà neve nemmeno sul basso Piemonte, qui perché la perturbazione non dovrebbe arrivare, agendo un po’ più ad Est. L’occasione per fioccate fino in pianura tornerà a presentarsi, invece, sulle aree pianeggianti lombarde, soprattutto meridionali ed orientali; neve al piano, ovviamente, su tutti i settori alpini e prealpini centro-orientali. Neve anche su Ovest Alpi e Valle d’Aosta. Nel corso della giornata, cesseranno le nevicate in pianura e anche su gran parte delle Prealpi; continuerà a cadere una neve moderata, invece, seppure in forma localizzata, sui settori alpini, in particolare sulla Valle d’Aosta, sull’Alto Adige e sulle Alpi orientali friulane.

Neve su Alpi per giovedì 7 gennaioNeve su Alpi per giovedì 7 gennaioNei giorni a seguire, cesseranno le piogge e anche le nevicate sulle pianure, ma non sulle Alpi,dove, seppure sempre più localizzate, continueranno anche per la giornata della Befana. Nella seconda immagine qui sopra, evidenziamo il ritorno della neve, anche localmente abbondante, su tutto l’arco alpino, per Giovedì 7 gennaio. Fioccate più irregolari e deboli su tutte le Prealpi;fenomeni più intensi dovrebbero riguardare i settori alpini, in particolare quelli occidentali, ma anche quelli settentrionali. Accumuli fino a 30 centimetri sulla Valle d’Aosta e sulle Alpi occidentali. 
Vi invitiamo a seguire costantemente le nostre rubriche con ulteriori aggiornamenti sulle nevicate dei prossimi giorni.

APPROFONDIMENTO anche per singole Regioni e Città

Nord

Valle d’Aosta

Piemonte

Liguria

Lombardia

Trentino Alto Adige

Veneto

Friuli Venezia Giulia

Emilia Romagna

Centro

Toscana

Marche

Umbria

Abruzzo

Lazio

Molise

Sud e isole

Puglia

Campania

Basilicata

Calabria

Sicilia

Sardegna

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania