Quantcast

Meteo

METEO: 3 giorni con la FURIA del CICLONE GOLIA sull’Italia. 1 metro di Neve sulle Alpi

Sta arrivando il ciclone GOLIA, tre giorni di intenso maltempo al Nord e al Centro, neve copiosissima sulle Alpi e fino ad 1 metro

Si aggrava sempre di più la previsione del maltempo previsto per il 27-28-29 Febbraio. Il ciclone “Golia” raggiungerà la nostra Penisola portando un intenso peggioramento sulle nostre regioni. Vediamo perché.

SITUAZIONE – Nel corso dell’ultimo weekend di Febbraio una bassa pressione proveniente dal Nordatlantico, scenderà di latitudine fino a raggiungere la Francia e quindi la Spagna. Una volta raggiunta la Spagna, la bassa pressione richiamerà dall’Africa intensi venti sciroccali su tutti i nostri bacini, venti che causeranno un importante peggioramento del tempo ad iniziare dal Nordovest. Nel corso di domenica 28 la bassa pressione raggiungerà il mare Tirreno e poi quello Ligure. Sarà il cuore del cuore del ciclone Golia. 

SABATO POMERIGGIO/SERA – Al mattino piove già al Nordovest, Toscana e Lazio con temporali lungo le coste tirreniche. Dal pomeriggio/sera tempo in forte peggioramento su Liguria (Genovesato e Savonese),Piemonte ed Emilia occidentale con piogge intense e locali nubifragi lampo, piogge in diffusione anche sul resto del Nord. Neve molto abbondante sulle Alpi sopra i 400/700 metri.

Sabato 27 Febbraio 2016
Arriva il ciclone GOLIA. Peggiora al Nordovest, Emilia e Toscana, al mattino anche Lazio con piogge via via più diffuse a abbondanti, anche con temporali e locali nubifragi, specie su Liguria, Piemonte e in nottata in Versilia e Maremma. Entro sera piogge su tutto il Nord e Sardegna. Maltempo sull’arco alpino e prealpino tutto con INTENSE NEVICATE sopra i 500/800 m. Venti di Scirocco.

NORD

Tempo in graduale peggioramento su tutte le regioni e a partire da Liguria e Piemonte con piogge via via più abbondanti e sotto forma di nubifragi su Piemonte e Liguria. Piogge abbondanti anche su Alpi e Prealpi con neve sopra i 500/700 metri, copiosa.

Temperature

In leggera diminuzione.

CENTRO e SARDEGNA

Al mattino temporali sul Lazio, piogge diffuse in Toscana. Nel pomeriggio peggiora fortemente in Toscana con piogge abbondanti e sotto forma di nubifragi in Versilia e Maremma, prestare attenzione! Piogge diffuse anche in Sardegna. In nottata piogge sul Viterbese.

Temperature

In leggera diminuzione.

SUD e SICILIA

Cielo sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni, salvo isolati piovaschi notturni lungo le coste ioniche calabresi e Catanese.

Temperature

Stazionarie.

DOMENICA – E’ maltempo su tutto il Nord e il Centro. Precipitazioni abbondanti su gran parte del Piemonte, Liguria, Toscana, Lazio anche con temporali forti e continui sulle coste della Toscana e Lazio, anche a Roma. Prestare molta attenzione! In serata e nottata intenso maltempo sul Triveneto, specie sul Veneto! Neve molto copiosa sull’arco alpino sopra i 700/800 metri al Nordovest, dai 1200 metri al Nordest, 1500 metri delle Prealpi orientali. Neve in Appennino tra 1400 e 1800 metri, da 900 metri in Sardegna.

Domenica 28 Febbraio 2016
Ciclone GOLIA sull’Italia. MALTEMPO al Nord e al Centro con precipitazioni diffuse, abbondanti e nevose sull’arco alpino. Piogge intense si propagano su tutto il Centro e con locali nubifragi. ATTENZIONE al forte maltempo con temporali e piogge insistenti e continue su Piemonte, Toscana, Lazio, Emilia Romagna, Triveneto! Venti fortissimi o burrascosi di Scirocco. In nottata peggiora in Campania. 

NORD

Maltempo su tutte le regioni con precipitazioni che diventano forte e insistenti nel corso del pomeriggio/sera e notte anche con temporali. Prestare attenzione. Neve abbondante sull’arco alpino sopra gli 800/1200 metri.

Temperature

Stazionarie

CENTRO e SARDEGNA

Piogge diffuse su Toscana, Umbria e Marche, ma entro sera peggiora in maniera pesante su tutte le regioni con piogge abbondanti e nubifragi su Grossetano verso Viterbese, Reatino e Frusinate. Piogge anche in Sardegna.

Temperature

Senza particolari variazioni.

SUD e SICILIA

Nuvolosità diffusa, ma con scarse precipitazioni se non in Campania in serata dove ci saranno dei temporali.

Temperature

Stazionarie.

LUNEDI – Ancora maltempo al Nord, specie Triveneto, Toscana, Lazio, Sardegna occidentale, Liguria e con piogge e temporali localmente forti. Neve copiosa sulle Alpi e Appennini sopra i 900/1200 metri. Nel corso del pomeriggio e sera tende a migliorare gradualmente.

VENTI – Forti di Scirocco e Libeccio su gran parte dei bacini. Anche di Burrasca in Adriatico e alto Tirreno con conseguenti intense mareggiate.

Lunedì 29 Febbraio 2016
Maltempo al Nord, Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna con piogge e temporali. Precipitazioni molto forti sul Triveneto! Neve sulle Alpi e Appennini sopra i 900/1000 metri. Nel corso del pomeriggio migliora un po’ al Nord e al Centro. Più asciutto il Sud.
Martedì 1 Marzo 2016
Bel tempo e mite al Nord, piogge deboli al Centro, piogge più moderate al Sud, specie su Campania, Calabria, Sicilia occidentale e tra Basilicata e Puglia.
Mercoledì 2 Marzo 2016
Tanto sole, eccetto in Sardegna e coste del basso Tirreno dove ci saranno alcune piogge. Entro sera peggiora su Lombardia, Triveneto, alta Toscana e poi Umbria, Reatino, Frusinate, Campania e coste tirreniche calabresi con piogge. Nubifragi notturni sulla Venezia Giulia. Neve sulle Alpi sopra da 800 fino a 300 metri, in Appennino sopra i 1200 m.
Giovedì 3 Marzo 2016
Venti impetuosi di Maestrale. Al mattino ultime precipitazioni sull’arco alpino e Friuli Venezia Giulia con neve a 200 m. Dal pomeriggio peggiora diffusamente al Centro-Sud, eccetto in Puglia e Sicilia meridionale con piogge e neve dai 900 metri fino a 400 metri in nottata.
 

APPROFONDIMENTO anche per singole Regioni e Città su:

Nord

Valle d’Aosta

Piemonte

Liguria

Lombardia

Trentino Alto Adige

Veneto

Friuli Venezia Giulia

Emilia Romagna

Centro

Toscana

Marche

Umbria

Abruzzo

Lazio

Molise

Sud e isole

Puglia

Campania

Basilicata

Calabria

Sicilia

Sardegna

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania