Quantcast

Meteo

AVVISO: primo peggioramento il 3-4 Febbraio, 7-8 nubifragi e neve copiosa sulle Alpi a 800 m

Nebbie  al Nord e Umbria. Piogge in Liguria e Toscana. Clima mite sulle Alpi e al Centro-Sud e fino a 19°. ATTENZIONE: Da Mercoledì 3 e Giovedì 4 pioggia e neve a bassa quota al Nordest + Adriatiche. Dal 7-8 Febbraio ciclone GOLIA; maltempo e neve al Centro-Nord. 

 

Situazione ed evoluzione generale
L’alta pressione domina l’Italia. Giorni caratterizzati dalla formazione di nebbie o foschie dense in Pianura Padana e con occasionale pioviggine sparsa. Piogge deboli tra Liguria e Toscana. Sole sulle Alpi e al Centro-Sud con clima mite per il periodo. Temperature sopra la norma del periodo con assenza di gelate in pianura.
 
Dopo diversi giorni dominati dall’alta pressione, correnti più fredde provenienti da Nord investiranno la nostra penisola.
A causa della resistenza dell’alta pressione, l’ingresso dell’aria fredda appare meno incisivo e diretto rispetto ai precedenti aggiornamenti: un primo nucleo di aria relativamente fredda interesserà l’Italia tra il 3 e il 4 febbraio, portando un primo peggioramento al Nordest e regioni Adriatiche con formazione di nebbie o foschie dense in Pianura Padana e con occasionale pioviggine sparsa. Piogge deboli tra Liguria e Toscana. Sole sulle Alpi e al Centro-Sud con clima mite per il periodo. Temperature sopra la norma del periodo con assenza di gelate in pianura.. 
 

IN BREVE

Lunedì 1 Febbraio 2016
Sole prevalente, salvo nebbie al Nord, Umbria, Viterbese e alta Toscana. Qualche pioviggine in Campania. In nottata pioviggine possibile su regioni tirreniche.
Martedì 2 Febbraio 2016
Nubi diffuse con piogge deboli su Liguria, Toscana, Umbria e Lazio. Nel corso della giornata la pioviggine si estenderà a gran parte del Nord e piogge deboli raggiungeranno anche la Campania.
Mercoledì 3 Febbraio 2016
Il tempo peggiora al Nordest e Toscana settentrionale con piogge più diffuse dal pomeriggio, soprattutto su Veneto e Friuli Venezia Giulia con neve sopra i 900/1000 metri, dai 1500 metri dell’Appennino settentrionale. Entro sera peggiora anche su Marche, Abruzzo e Molise con pioggia e neve sopra i 1000 metri, piogge anche in Campania, Gargano e Calabria tirrenica.
Giovedì 4 Febbraio 2016
Nel corso della giornata di Giovedì tende a migliorare al Nord grazie all’ingresso della Tramontana. Il maltempo si sposta sulle regioni centro-meridionali con piogge su Abruzzo, Puglia, Campania orientale, Appennini e Messinese, anche con locali temporali in Sicilia. Neve sopra i 750 metri.
Venerdì 5 Febbraio 2016
Bel tempo su tutta la Penisola, con tanto sole ovunque ma una nuova perturbazione è alle porte.
Sabato 6 Febbraio 2016
Forte peggioramento in arrivo sull’Italia, pioggia moderata al Nord con neve sopra i 600 metri sulle Alpi. Poco nuvoloso sui restanti settori.

APPROFONDIMENTO anche per singole Regioni e Città su:

Nord

Valle d’Aosta

Piemonte

Liguria

Lombardia

Trentino Alto Adige

Veneto

Friuli Venezia Giulia

Emilia Romagna

Centro

Toscana

Marche

Umbria

Abruzzo

Lazio

Molise

Sud e isole

Puglia

Campania

Basilicata

Calabria

Sicilia

Sardegna

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania