Quantcast

Banner Gori
bere acqua proprietà benefici
Salute e Scienze

Perché è importante bere tanta acqua e quali app ci possono aiutare

L’acqua è l’elemento fondamentale per il nostro organismo, tanto che i medici consigliano di berne almeno due litri al giorno per mantenersi idratati. Si tratta di una delle componenti principali del nostro corpo e proprio per questo non possiamo farne a meno: tra l’altro i vantaggi del bere molto sono tantissimi, per questo possiamo dire che sebbene all’aspetto sia cristallina e trasparente, l’acqua nasconde al suo interno numerose proprietà fondamentali per il nostro benessere.

Le proprietà dell’acqua

I benefici apportati dal bere molto sono tanti e vanno ad impattare sul nostro organismo in modi differenti. Una cosa è certa, non vi è parte del corpo che non tragga vantaggio dell’assunzione della giusta quantità di acqua. Insomma, l’idratazione è a dir poco fondamentale e oggi vedremo insieme perché.

  1. Mantiene le ossa in salute

In questo caso è consigliata l’acqua minerale, in quanto presenta quantità più elevate di calcio, che previene le malattie ossee, come l’osteoporosi, mantenendo la giusta densità ossea.

  1. Aiuta a perdere peso

Si sa, l’acqua non contiene calorie, ecco perché in una dieta è consigliato dissetarsi solo ed esclusivamente di acqua, abbandonando tutte le altre bibite molto zuccherate e piene di elementi chimici che non fanno bene al nostro corpo.

  1. Migliora la pelle

L’assunzione di 2 litri di acqua al giorno permette di idratarsi a fondo, mantenendo la pelle luminosa e prevenendone la secchezza. Inoltre, bevendo molta acqua si riesce ad espellere le tossine che si accumulano durante la giornata, cosa che renderà la cute ancora più pulita ed energizzata.

  1. Mantiene la giusta pressione del sangue

Grazie al magnesio presente nell’acqua è possibile mantenere un livello normale di pressione sanguigna, tanto che è spesso consigliata in grandi quantità proprio a chi soffre di ipertensione.

  1. Facilita la digestione

Grazie ai solfati presenti nell’acqua che stimolano il pancreas, il processo digestivo viene facilitato. All’opposto, livelli troppo bassi di solfati rischiano di causare non pochi problemi all’apparato digestivo, sortendo come effetti la costipazione o la diarrea.

  1. Abbassa il colesterolo

Coloro che bevono regolarmente acqua minerale riducono il rischio di sviluppare malattie cardiache questo perchè abbassa i livelli del colesterolo LDL, causa di diversi problemi al cuore.

  1. Previene il mal di testa

Non molti sanno che il mal di testa può essere spesso causato dalla disidratazione: proprio per questo, prima di assumere dei medicinali, si consiglia di bere 2 bicchieri ai primi sintomi di mal di testa.

  1. Mantiene la salute dei muscoli

A venirci incontro è il magnesio, fondamentale per mantenere in salute i muscoli: questo infatti gli permette di rilassarsi e contrarsi senza sforzi, tanto che i crampi sono nella maggior parte dei casi causati proprio dalla mancanza di magnesio.

  1. Aiuta la concentrazione

L’acqua aiuta anche il cervello a ricaricarsi, aiutandolo e migliorando le capacità cognitive. Questo perché anche il cervello necessita idratazione per poterci mantenere attivi e concentrati.

  1. Rafforza il sistema immunitario

I minerali presenti aiutando il nostro corpo a difendersi dai primi malanni del cambio di stagione, come raffreddori e tosse, senza contare che previene l’accumulo di sali nei reni.

Come bere più acqua?

Dopo tutto questo parlare dei motivi per cui vale la pena tenersi idratati molti staranno già pensando ai pesanti carichi da trasportare dal supermercato fino a casa e al doversi ricordare ogni tot di bere un bicchiere, oggi esistono alcune soluzioni tecnologiche pronte ad aiutarci

In primo luogo va detto che oggi grazie al web si ha la possibilità di fare la spesa online usando siti come Easycoop, ad esempio, che consente anche di acquistare l’acqua a domicilio.

Poi anche la questione “ricordarsi di bere” non sarà più un problema, visto che sono state sviluppate diverse app proprio per semplificare questo compito e aiutarci a non perdere di vista il giusto livello di idratazione.

Vediamone alcune:

Hydro

È un’app gratuita che aiuta il monitoraggio giornaliero dell’acqua che assumiamo. Il proprio obiettivo personale sarà calcolato sulla base di alcuni dati richiesti, come altezza e peso corporeo.

Acqua Clock

Anche quest’app è gratuita e molto precisa, tanto da essere supervisionata dalla Società Italiana di Scienza dell’Alimentazione. Nel calcolo del proprio obiettivo, infatti, tiene conto di molte più variabili, come ad esempio la temperatura dell’ambiente circostante.

Hydro Coach

App dedicata a chi pratica molto sport, Hydro Coach può essere sincronizzata con Google Fit, così da poter monitorare meglio l’attività fisica.

I motivi per bere sono quindi moltissimi e grazie alla tecnologia non abbiamo più scuse, visto che è praticamente impossibile dimenticarsi di mandare giù quel bicchiere d’acqua che ci fa tanto bene.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Redazione

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più