Quantcast

Il nuovo reparto di Terapia intensiva pediatrica dell'ospedale Santobono di Napoli inaugurato dal governatore della Campania Vincenzo De Luca, 14 dicembre 2017. ANSA/ UFFICIO STAMPA REGIONE CAMPANIA+++ NO SALES, EDITORIAL USE ONLY +++
Cronaca Salute e Scienze

Monza, due nuovi casi di Legionella, uno è grave

Dopo i consueti esami di laboratorio i medici hanno confermato che si tratta di due pazienti contagiati dal batterio della legionella.

Due pazienti sono giunti all’ospedale di Desio (Monza) nei giorni scorsi con gravi difficoltà respiratorie.

I due pazienti provenienti entrambi della Brianza, sono due pensionati di 78 anni e 89 anni. I due anziani, sono stati ricoverati in momenti differenti presso l’ospedale di Monza.

Il 78enne era arrivato in ospedale, con gravi difficoltà respiratorie due giorni fa. L’89enne era invece giunto al pronto soccorso il 9 settembre anche lui presentava serie difficoltà respiratorie. Per lui i medici hanno dichiarato che le sue condizioni sono stabili. Entrambi i pazienti sono ricoverati nel reparto di medicina generale.

Dopo i consueti esami di laboratorio i medici hanno confermato che si tratta di due pazienti contagiati dal batterio della legionella.

 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania