Quantcast

Poker, carte
L'Esperto

Poker per principianti

Il poker è uno dei giochi di carte più amati al mondo. I campionati del mondo vengono trasmessi in televisione e non è raro che i giocatori di successo riescano a guadagnare molto bene con questo gioco che richiede molta abilità e un pizzico di fortuna. Conoscendo infatti le regole del gioco le possibilità di avere successo aumentano enormemente.

Regole di base

Esistono innumerevoli varianti del gioco del poker, ma quale che sia la versione le combinazioni di carte che danno un punto sono sempre le stesse. La tabella seguente mostra, in ordine decrescente di valore, le possibili combinazioni carte che danno un punteggio.

Nome della mano Condizione
Scala reale 5 carte dello stesso seme in scala (ad es. 4 di cuori, 5 di cuori, 6 di cuori, 7 di cuori, 8 di cuori)
Poker 4 carte dello stesso valore (ad es. 4 re)
Full 3 e 2 carte dello stesso valore ciascuna (ad es. 2 assi e 3 regine)
Colore 5 carte dello stesso seme (ad es. 5 picche di qualsiasi valore)
Scala 5 carte in sequenza, indipendentemente dal seme
Tris 3 carte dello stesso valore
Doppia coppia 2 volte 2 carte dello stesso valore (ad es. 2 re e 2 assi)
Coppia 2 carte dello stesso valore
Carta isolata La carta più alta della mano

Ad eccezione di alcune varianti speciali, questo è l’ordine di tutte le sottospecie del gioco. L’obiettivo è sempre quello di creare la combinazione di 5 carte più alta possibile utilizzando le carte a disposizione, mentre le altre regole possono variare notevolmente. La forma più popolare di poker, Texas Hold’em o Texas Holdem, è la più semplice.

Texas Hold’em

Questa variante si gioca con un massimo di 10 persone. Innanzitutto abbiamo il cosiddetto “dealer” che distribuisce a ogni giocatore due carte coperte. Prima che tutti possano guardare le proprie carte, due giocatori devono fare due puntate obbligatorie (“blind”). Il primo giocatore di mano deve puntare lo small blind che è equivalente alla metà della puntata minima del tavolo, il secondo giocatore di mano deve puntare invece il big blind che corrisponde alla puntata minima del tavolo. Una volta piazzati i blind, tutti i giocatori possono guardare le proprie carte e decidere al primo giro se fare passare la mano, mantenere la puntata o rialzare. Dopo che tutti hanno preso la loro decisione, se c’è ancora più di un giocatore in gioco, il dealer scopre le prime tre carte comuni. Queste 3 carte sono chiamate “flop” e vengono posizionate scoperte al centro del tavolo. Anche in questo caso i giocatori possono decidere se passare la mano, mantenere la puntate, rialzare o giocare un “check”. “Check” significa l’intenzione del giocatore di voler andare avanti nella mano senza puntare altro. Se tutti i partecipanti rimanenti sono d’accordo o fanno la stessa puntata, inizia la fase successiva, ovvero il “turn”. Il “turn” è la quarta carta comune che il dealer scopre accanto al flop.

Se dopo questa fase rimane ancora più di un giocatore, sul tavolo viene girata anche la quinta carta comune, il “river”. Ogni giocatore rimanente cerca di combinare la mano più forte possibile con le cinque carte comuni scoperte e le due carte che ha in mano. Dopo il round finale, le due carte personali vengono scoperte e giocatore con la combinazione più alta si aggiudica il piatto. Se le combinazioni più forti hanno lo stesso valore, il piatto viene diviso equamente tra i giocatori rimanenti in possesso di tale combinazione.

Varianti

In altre varianti si gioca con più carte in mano, con carte in mano parzialmente scoperte, con più o meno carte comuni o si vince con altre condizioni (ad esempio, vince la mano più bassa). Inoltre, esistono varianti locali sconosciute in altre parti del mondo, pertanto bisogna sempre informarsi sul posto su come si gioca, se si vuole avere qualche probabilità di vincere.

Come diventare un bravo giocatore di poker

L’esperienza è l’unica differenza tra i giocatori di poker più o meno bravi. Per fare tanta esperienza rapidamente, consigliamo di registrarsi a un casinò online e di fare un paio di partite.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania