Quantcast

GORI - Banner 1274 x 100
Meteo: Ondata di caldo
Meteo

Meteo: già da Lunedì Escalation di Caldo Africano Record a 42°C

E’ in arrivo una delle più intense ondate di caldo dell’ultimo decennio in Europa, con punte di 42 gradi anche in Italia e in particolare al Centro-Nord.

Meteo: già da Lunedì Escalation di Caldo Africano Record a 42°C

La poderosa ondata di caldo, ad opera dell’anticiclone subtropicale, dovrebbe raggiungere l’apice tra il 27 e il 29 giugno, sono attesi picchi di 37-42 gradi in città come Torino, Milano, Bologna, Roma, Frosinone, Rieti, Sassari e interesserà soprattutto Spagna, Francia, Gran Bretagna, Belgio, Olanda, Nord Italia, Sardegna e regioni centrali tirreniche.

Prepariamoci a vivere una SETTIMANA nella quale, l’unica protagonista sullo scenario meteorologico, sarà una forte ed inesorabile ESCALATION del caldo africano che da LUNEDI’ sarà già ben palpabile su alcune zone del nostro Paese. Ma vediamo più nel dettaglio DOVE si avvertiranno maggiormente gli effetti e soprattutto per QUANTI GIORNI.

Lunedì 24 l’Anticiclone africano ci farà capire quelle che saranno le sue severe intenzioni portando temperature già molto elevate ad iniziare dalle aree interne e meridionali della Sardegna, con picchi superiori ai 40-42°C. Forte calura e tempo stabile sulla Sicilia e temperature comunque in graduale aumento su gran parte del Paese con il sole che splenderà praticamente indisturbato.

Da Mercoledì 26, sempre in un totale contesto di stabilità atmosferica, le cose si complicheranno ulteriormente al Nord specialmente sui settori occidentali dove i valori termici schizzeranno già prossimi ai 38-40°C. Farà Caldissimo ed in un contesto ormai ben afoso sul resto del nord con valori termici intorno ai 37-38°C. La forte calura si farà sentire altresì sulle regioni del Centro con picchi prossimi ai 36-37°C come nelle zone interne della Toscana.

Ma la fase di caldo più opprimente proseguirà soprattutto da Giovedì 27, Venerdì 28, e almeno fino al successivo fine settimana di Sabato 29 e Domenica 30 quando si potranno bruciare, è proprio il caso di dirlo, alcuni RECORD su molte località di pianura del Piemonte con temperature che saliranno fino a 41-42°C e intorno ai 40 gradi anche sul resto del Nord fino ad alcune città del Centro come Firenze e solo con appena qualche decimo di grado in meno a Roma.

Dallo studio dei nostri modelli possiamo ipotizzare che si raggiungeranno valori intorno ai 38°C con punte di 42,5°C sulla Val padana, in particolare sul basso Piemonte tra Alessandria e Vercelli e poi sul Ferrarese e rodigino dove si potrà arrivare fino a 41 e 42°C. Torino e Milano toccheranno eccezionalmente i 38°C, a Cuneo record storico di 35, a Genova afosissimi 30/32 ma percepiti 40. Il caldo si farà sentire anche in Toscana, Umbria, Lazio e parte della Sardegna. Ma se Al Centro-Sud e sulle Isole Maggiori il caldo e estivo è da sempre caratterizzato da fiammate fino a 40, la particolarità di quest’anno saranno valori praticamente da record pure al Nord e in Particolare sulla Valpadana e in Piemonte!

Il caldo sarà particolarmente afoso poi lungo le coste dell’alto Adriatico e della Liguria cosi come sui litorali della Sardegna e delle regioni centrali tirreniche a causa degli alti tassi di umidità. Da non sottovalutare poi la possibilità di vivere le famigerate NOTTI TROPICALI: quando cioè anche durante le ore notturne le temperature non riescono a calare mantenendosi oltre i 27°C specie nelle grandi città come Milano, Torino, Firenze o Roma a causa dell’effetto isola di calore.

Almeno fino a Domenica 30 Giugno il super caldo ci terrà compagnia, con le temperature che si manterranno di diversi gradi oltre le media attese in questo periodo.

METEO

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania