Banner Gori
Letto Sommier con contenitore senza testata con piedi alti in legno
L'Esperto

Letto Sommier: Dove trovare online i migliori modelli con contenitore

Per letto Sommier s’intende una tipologia di letto, generalmente senza testiera, che si sviluppa soprattutto in profondità, consentendo di riporre cuscini e coperte al suo interno, in quanto dotato anche di uno spazioso contenitore.

Rappresenta una soluzione ideale per soddisfare esigenze di praticità e spazio con un ingombro discreto. Oggigiorno acquistare complementi d’arredo risulta piuttosto semplice, grazie alle possibilità messe a disposizione dalla rete: sono numerosi, infatti, i portali e-commerce che permettono di scegliere tra un’ampia varietà di modelli a prezzi convenienti.

Per avere la certezza di poter optare per il miglior letto contenitore sommier in fase d’acquisto, tuttavia, è fondamentale rivolgersi esclusivamente a realtà affidabili con pluriennale esperienza nel settore, come, ad esempio, VAMA Divani.

Sul portale ufficiale dell’azienda è possibile trovare un ampio ventaglio di soluzioni, disponibili in diversi colori e dimensioni al fine di adattarsi a qualsiasi ambiente.

I principali modelli di letti sommier

Uno dei modelli di letto sommier più richiesti è sicuramente quello ad alzata singola, che risulta tra i più semplici in assoluto. Afferrando la rete dalla parte inferiore, per mezzo di una comoda maniglia, questa si solleva in diagonale rivelando lo spazio interno.

In alternativa, è possibile optare, per esempio per i modelli caratterizzati dall’alzata doppia, che porta la rete a sollevarsi in due tempi, rimanendo parallela al fondo e consentendo così un’ispezione più semplice dell’interno in ogni sua parte, nonché un miglior posizionamento di copri-materasso e coperte.

Infine, è disponibile sul mercato anche il letto sommier ad alzata laterale, che consente di beneficiare di due letti singoli, di cui uno corrispondente allo spazio occupato dalla seduta; l’altro, invece, è contenuto internamente e si apre sfruttando un pratico meccanismo “a cassetto”.

L’importanza del contenitore salvaspazio e della rete

La parte interna del letto sommier, come anticipato, contiene un pratico contenitore dove è possibile riporre tutto il necessario. Si tratta di un salvaspazio discreto, che deve ovviamente presentare determinate caratteristiche di ampiezza e robustezza.

I modelli migliori, a tal proposito, presentano un fondo multistrato in legno: di solito, si prediligono legni come il pioppo, con spessore mai inferiore ai 2 centimetri, proprio per supportare anche i pesi più importanti. Spesso il materiale è sottoposto a un processo di verniciatura, che agevola le operazioni periodiche di pulizia.

Ovviamente, influisce nella scelta finale soprattutto la comodità garantita dal letto. Oltre a un materasso confortevole, la presenza di doghe in legno sulla rete può essere davvero determinante: basti pensare che essa non solo dovrà supportare il peso degli occupanti, ma anche poter essere manovrata frequentemente per accedere al contenitore interno.

Una struttura in ferro con doghe parallele è il giusto compromesso tra comodità e longevità, oltre che essere caratterizzata da un’estrema leggerezza che la rende estremamente semplice da sollevare.

Tra l’elemento in legno e quello in ferro, inoltre, i migliori modelli di letto sommier prevedono anche supporti plastici che contribuiscono a garantire l’assoluta silenziosità della rete.

Dallo stile ai piedini: gli altri aspetti determinanti in un letto sommier

Ovviamente, quando si è alla ricerca del letto sommier ideale è necessario prendere in considerazione anche altri parametri, come per esempio lo stile, il colore, ma anche il tipo di rivestimento del giroletto.

Questo può essere in legno naturale o verniciato come il resto della struttura, ma anche presentare rivestimenti in similpelle, molto moderni e versatili per quanto concerne le tinte.

Anche per quello che riguarda il piano di appoggio è bene sottolineare come esistano differenti tipologie di piedini tra cui scegliere: quelli in legno tornito o in acciaio sono estremamente stabili, oltre a riprendere i materiali del letto stesso.

È anche possibile scegliere un modello con ruote frenanti, qualora si renda necessario spostare il letto senza sforzi. Infine, l’altezza dal pavimento farà la differenza tra un letto sotto al quale sarà più agevole pulire e uno meno accessibile.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Redazione

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più