Quantcast

Vittorio-Sgarbi
Cultura

Musei, Vittorio Sgarbi dà la sua soluzione alle polemiche

Musei, Vittorio Sgarbi dà la sua soluzione alle polemiche

Il critico d’arte Vittorio Sgarbi dice la sua sulle polemiche riguardanti le domeniche gratuite nei musei. Lo dice all’Adnkronos: “Non so quale sia la platea internazionale cui si riferisce il ministro Bonisoli quando parla di ‘migliaia di stranieri che arrivano e pensano che gli italiani sono pazzi a farli entrare gratis’ nei musei, ma so che in una città abbastanza internazionale, come Londra, i musei National Gallery, British e Victoria and Albert, sono aperti gratuitamente. I biglietti sono per le mostre temporanee, con accessi distinti”.

“La ragione di questa scelta è semplice – dice il critico d’arte – Risulta al ministro Bonisoli che le biblioteche siano a pagamento? Non lo sono in nessuna parte del mondo. E siccome l’arte italiana è, come la letteratura, come la scienza, espressione di una altissima civiltà, la conoscenza del patrimonio artistico è, per sua natura, formativa. Difficile spiegare che ‘Il Principe’ di Machiavelli si può leggere gratis e la ‘Primavera’ di Botticelli si deve vedere a pagamento. Per questo, l’obiettivo di qualunque governo democratico, di qualunque Paese civile, è aprire i musei ai cittadini perché sappiano chi sono e da dove vengonoE non solo la domenica: tutti i giorni”.

E conclude: “Gratis i musei per i cittadini italiani; a pagamento per i cittadini stranieri che, nonostante il nostro patrimonio universale, hanno civiltà e radici culturali diverse. La discussione è aperta”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania