Cultura

Correva l’anno: il 4 dicembre 1980 calò il sipario sui Led Zeppelin

I Led Zeppelin decisero quell’anno di sciogliersi: tragiche le motivazioni.

“Desideriamo rendere noto che la perdita del nostro caro amico e il profondo senso di rispetto che nutriamo verso la sua famiglia ci hanno portato a decidere – in piena armonia tra noi ed il nostro manager – che non possiamo più continuare come eravamo”. Con questo comunicato i Led Zeppelin nel 1980 decisero di uscire di scena. Quello stesso anno Bonham,batterista del gruppo morì e gli artisti decisero di continuare da soli: “nel 1980, anno della morte del batterista, fu composto per l’intero periodo della sua attività da Robert Plant (voce, armonica), Jimmy Page (chitarre), John Paul Jones (basso, tastiere) e John Bonham (batteria, percussioni). In seguito alla morte di Bonham, Page e Plant hanno proseguito la propria attività musicale come solisti, incidendo insieme gli album No Quarter: Jimmy Page and Robert Plant Unledded e Walking into Clarksdale e ritrovandosi occasionalmente per esibirsi dal vivo nel corso di eventi commemorativi o celebrativi”(fonte: Metropolis). I Led Zeppelin restano ad oggi, nella storia della musica planetaria, come i maggiori venditori di dischi dal loro esordio nel 1968 fino ai giorni nostri. Risultano ancora al 14° posto nella classifica dei gruppi più importanti della storia della musica contemporanea. Era l’anno insomma in cui si scioglieva un pezzo dell’esistenza musicale.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania