Quantcast
Banner Gori
Pizza alle verdure grigliate fatta in casa
Cucina Piatti Unici

Pizza alle verdure grigliate fatta in casa (bianca o rossa)

Approfittiamo delle limitazioni imposte dal Covid per riprendere antiche abitudini come quelle del fare tutto in casa incluso pane e pizze.  Oggi vi propongo proprio una ricetta per fare una Pizza alle verdure grigliate (rossa o bianca) ricca e gustosissima. Un’occasione anche per far distrarre i bambini in casa invitandoli a dare una mano ad impastare: di sicuro impazziranno di gioia ad “infarinarsi” tutto.

Ed allora vediamo come fare una gustosissima Pizza alle verdure grigliate fatta in casa

INGREDIENTI
(per 4 Pizze)

Per l’impasto:

  • 500 gr di farina
  • 25 gr di lievito di birra
  • q.b. d’acqua (indicativamente 300 ml)
  • 2 cucchiai d’olio d’oliva EVO
  • 1 cucchiaino di sale
  • 4 teglie

Per la farcitura:

  • 400 gr pomodoro polpa (se la si preferisce bianca si può eliminare)
  • 1 pizzico di zucchero
  • 50 gr di formaggio grana
  • 2 zucchine
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 1 melanzana
  • 1 mozzarella di 100 gr
  • 2 cipollotti
  • 1 spicchio aglio
  • q.b. rosmarino
  • q.b. origano
  • q.b. peperoncino
  • q.b. basilico
  • q.b. cappero sotto sale

PREPARAZIONE

Cominciate con il preparare la pasta della pizza:

  1. impastate 500 g di farina con un pizzico di sale, 25 g di lievito di birra sciolto in acqua tiepida, 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva.
  2. Fate riposare almeno un paio d’ore fino a far raddoppiare l’impasto.
  3. Mondate  e lavate i Peperoni, divideteli a metà e grigliateli su una piastra, spellateli e tagliateli a listarelle (nota: per farlo più facilmente, appena grigliati metteteli a raffreddarsi in un busta di plastica che chiuderete bene. Vedrete che dopo la pelle verrà via quasi da sola)
  4. Mondate e affettate le zucchine, la melanzana e i cipollotti e cuocete anche queste verdure sulla piastra.
  5. Tagliatele a listarelle e conditele con le erbe aromatiche tritate, olio extravergine d’oliva, aglio, sale e peperoncino.
  6. Dividete la pasta da pane in 4 e tiratela a forma di disco o rettangolo.
  7. Se si vuole fare una pizza cosiddetta “rossa” preparate la salsa di pomodoro per la farcitura, mescolando in una brocca alta: passata finissima di pomodoro, sale, olio, origano fresco ed un pizzico di zucchero
  8. Distribuitela sopra l’impasto che avrete stirato e posto nelle teglie per fare 4 pizze.
  9. Conditele con olio extravergine d’oliva e sale e cuocete, in forno ventilato per favorire una cottura più uniforme, a 220° C per 15 minuti.
  10. Estraete le pizze dal forno e aggiungete le verdure grigliate, 100 g di mozzarella tritata, 50 g di grana a scagliette e, a piacere, qualche cappero dissalato e delle foglie di basilico fresco.
  11. Cuocete ancora per 10 minuti e servite le pizze alle verdure grigliate.

SUGGERIMENTI aggiuntivi:

Per una pizza alta, fate lievitare una seconda volta l’impasto, non appena lo avete steso dentro la teglia.
Per una pizza sottile e croccante, stendete l’impasto molto sottilmente nella teglia, condite e infornate subito la pizza.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Cristina Adriana Botis

Cristina Adriana Botis

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più