Quantcast

Cronaca

USA, l’uragano Michael diventa categoria 2, venti sino a 155 km orari

L’evento climatico dovrebbe rafforzarsi e abbattersi come uragano di categoria 3 sulla Florida meridionale e toccare poi Alabama, Georgia, Carolina del nord e del sud

USA – Il Centro Nazionale Uragani (Nhc) Usa ha annunciato che l’uragano denominato Michael si è trassformato di categoria 2 (su 5), con venti sino a 155 km orari.

L’evento climatico dovrebbe rafforzarsi e abbattersi come uragano di categoria 3 sulla Florida meridionale e toccare poi Alabama, Georgia, Carolina del nord e del sud.

Tra Florida e Alabama oltre 100 contee  sono in stato di emergenza e 1250 uomini della guardia nazionale sono già stati mobilitati.
Al suo passaggio in America Centrale Michael ha provocato 13 vittime tra El Salvador, Honduras e Nicaragua.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania