Quantcast

Cronaca

USA, l’uragano Florence provoca la diciassettesima vittima

Si teme nel frattempo l’esondazione dei corsi d’acqua che potrebbero provocare lo spargimento di materiali di scarto provenienti da discariche, impianti a carbone e imprese zootecniche

USA – La diciassettesima vittima dell’uragano Florence è un neonato. Il bimbo sarebbe morto a causa della caduta di un albero sulla casa mobile spezzandola in due. Secondo quanto riferito dal capo della polizia di Gaston County i genitori sarebbero rimasti illesi.

Si teme nel frattempo l’esondazione dei corsi d’acqua che potrebbero provocare lo spargimento di materiali di scarto provenienti da discariche, impianti a carbone e imprese zootecniche.

Si lavora per mettere in salvo per mettere in salvo i residenti delle zone allagate nel North Carolina, qui molte comunità sono rimaste isolate.

La forza dell’uragano va a scemare, ma  continua ad essere pericoloso. Tra le località isolate, quella di Wilmington, con i suoi 120 mila abitanti, dove saranno inviati oggi per via aerea cibo e acqua.

(Ansa)

 

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania