Quantcast

Cronaca

Roma, cittadino polacco danneggia una statua e poi minaccia una suora

L’uomo ha infatti danneggiato la statua di San Luigi Gonzaga e l’altare sottostante con una colonna di gesso presa dalla cappella

Roma – Un cittadino polacco nella mattina di oggi, verso le 8:00 circa è entrato nella chiesa Santo Spirito in Sassia, situata vicino a piazza San Pietro. Il suo intento non era quello di pregare ma di deturpare un bene custodito all’interno del luogo sacro.

L’uomo ha infatti danneggiato la statua di San Luigi Gonzaga e l’altare sottostante con una colonna di gesso presa dalla cappella.

Una suora ha cercato di fermare lo scempio commesso dall’uomo, ma è stata minacciata dall’uomo.

L’intervento dei carabinieri ha permesso di bloccare l’uomo che è stato arrestato per danneggiamento aggravato e violenza privata e portato nel carcere di Regina Coeli.

Non si conosce il reale movente del gesto di deturpamento del bene.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania