Quantcast

Psicosi terrorismo Evacuazione stadio ManUtd
Cronaca

Psicosi terrorismo in Gb evacuato stadio ManUtd

Psicosi terrorismo: annullata partita per falso ordigno. Il sindaco: “inaccettabile”

Londra – Figuraccia planetaria dettata dalla psicosi terrorismo a Manchester. Ieri pomeriggio lo stadio Old Trafford è stato evacuato per la presenza di una bomba, poi rivelatosi un falso ordigno dimenticato lì da una societa’ privata che aveva effettuato un’esercitazione nei giorni scorsi nello stadio del Manchester United, che ieri doveva affrontare nell’ultima giornata di campionato il Bornemouth. Gli stessi artificieri erano rimasti impressionati dall’accuratezza dell’oggetto definito “non funzionante ma qualcosa di incredibilmente realistico e simile ad un ordigno esplosivo”.

Il cosiddetto pacco sospetto – utilizzato in una vecchia esercitazione per addestrare i cani anti-esplosivo – era stato trovato nei bagni della tribuna intitolata a Sir Alex Ferguson (storico allenatore del Machester United) e conteneva un telefono con un tubo attaccato. Identico quindi ad una ‘pipe-bomb’, ordigno rudimentale usato spesso dai terroristi.

Il giorno dopo l’imbarazzante abbaglio, il sindaco di Manchester, Tony Lloyd, ha definito “inaccettabile” l’accaduto e chiesto un’inchiesta orgente per capire “come possa essere successo, perche’ e chi sia responsabile”. L’incontro tra Manchester United e Bournemouth valido per la 38esima e ultima giornata della Premier League e’ stato annullato, lo stadio evacuato e il match rinviato a domani, 17 maggio. Ma intanto il Manchester United sara’ costretto a rimborsare i biglietti e fara’ entrare gratis le tifoserie di entrambi gli schieramenti alla partita di martedi’: un ‘fiasco’ -come lo ha definito lo stesso sindaco Lloyd- che gli costera’, si stima, circa 3 milioni di sterline.

Psicosi terrorismo in Gb evacuato stadio ManUtd

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania