Quantcast

Cronaca

Ponte di Genova, Toti: “Pronto entro il 2019”

Presentato nella giornata di oggi il nuovo progetto che andrà a sostituire il ponte Morandi donato dall’architetto Renzo Piano

Genova – L’architetto Renzo Piano ha presentato nella giornata di oggi, 7 settembre, il progetto del viadotto sul torrente Polcevera. Il nuovo ponte andrebbe a sostituire il ponte Morandi crollato il 14 agosto scorso.

L’architetto Piano commenta che il nuovo ponte dovrà ricordare la tragedia avvenuta il mese scorso. Sarà costruito in acciaio in modo da poter durare per “Mille anni”.

L’architetto ha affermato:

“Non si fa un monumento ai caduti, il ricordo sarà la presenza del ponte, lo dico con rispetto, bisogna trasformare il lutto in qualcosa di più sottile che ti appartiene, il lutto diventa la tua essenza. È delicato farlo, ma lo faremo. Il ponte Morandi era una opera straordinaria, che negli anni ‘60 ci si aspettava in un momento di ricostruzione. Poi non so cosa è successo, è ingiusto che io dia giudizi”

Il governatore della Liguria, Giovanni Toti  afferma che l’opera sarà pronta

“Entro ottobre 2019, novembre al massimo. Vogliamo costruire un simbolo per il futuro della città”. “Il nuovo Morandi non può essere un ponte normale, visto il dolore che ha provocato. Rappresenta l’essenzialità ligure ricca di significato, sarà costruito velocemente”

Il portavoce di Aspi  e Atlantia Giovanni Castellucci durante la presentazione ha aggiunto che sarà  probabile un consorzio d’imprese con Fincantieri.

 

(corriere della sera)

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania