Quantcast

Cronaca

Migliorano le condizioni del chitarrista dei Negramaro

L’uomo era stato colpito da un emorragia cerebrale

“Le tac di controllo confermano l’evoluzione positiva” delle condizioni di Emanuele Spedicato, il chitarrista dei Negramaro ricoverato dal 17 settembre in Rianimazione all’ospedale Vito Fazzi di Lecce per una emorragia cerebrale, ma “la prognosi resta riservata”. Lo si apprende dai medici che confermano “il lento ma continuo miglioramento” di Spedicato il quale, come riferito nel bollettino medico diffuso lunedì, “é cosciente, vigile e risponde agli stimoli”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania