Quantcast

Lunapharm
Cronaca Opinioni

Lunapharm : Commercio del Farmaco Rubato (Lo Piano-Saintred)

È stata denominata Lunapharm, l’operazione eseguita dalla polizia di Berlino, che ha portato all’arresto di un grossista farmaceutico, e numerose figure sanitarie che operavano sia nel campo ospedaliero, che nelle cliniche private.

Con la complicita’ di vere e proprie organizzazioni criminali operanti nel “settore”, tanti dirigenti sanitari erano riusciti a creare un vero e proprio business sul commercio illegale del farmaco.

In alcuni ospedali e cliniche private, comprare anche a meno della metà del valore di mercato, farmaci antitumorali, era abbastanza vantaggioso, con poca spesa si ottenevano rilevanti guadagni.

Solo che il basso prezzo non era equivalente alla sicurezza, per il motivo che questi farmaci erano stati tenuti in pessimo stato di conservazione.
È risaputo che, perché un farmaco non perda il proprio principio attivo, è necessario che si mantenga a temperatura, che non venga ne’ diluito, né contaminato.

Quando mancano queste condizioni, e il farmaco viene dato ai pazienti, non solo è  inefficace, ma si possono creare serie  complicanzeserie e pericoli per l’organismo.

La storia dei farmaci rubati:

In Italia e all’estero vengono distribuiti annualmente tonnellate di farmaci rubati, a prezzi veramente concorrenziali.

Solo per fare un esempio, nel mese di Luglio, sull’autostrada A16, un tir viene rapinato del suo carico da una banda di malviventi, era pieno zeppo  di medicinali antitumorali,  l’ammontare del costo della merce trafugata aveva un valore di un milione di euro.
Bisogna dire che i farmaci sia tumorali che da banco hanno libera circolazione in tutta Europa, solo che i prezzi non sono gli stessi, vi sono nazioni come la Germania dove vengono venduti ad un prezzo maggiore.
Così si spiega che la maggior parte di questi farmaci rubati e quindi avuto costo zero , si vendano dove il mercato è  più caro.
L’aspetto più inquietante e triste di questa vicenda é stato che, centinaia di pazienti con seri problemi di salute, saranno stati trattati per mesi con farmaci che avevano perso il loro principio attivo.
Per la transitiva i trafficanti e gli operatori del “settore”era più importante il guadagno, che la vita di più persone.
Ancora una volta il facile guadagno fa perdere ogni umanita’
Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania