Quantcast

Piergiorgio Morosini
Cronaca

GIUSTIZIA. Caso Morosini, Anm: dichiarazioni inopportune e ingiustificate

L’ANM sulle dichiarazioni di Morosini: “Se confermate incidono sul rapporto tra i poteri dello Stato”

Roma, 6 mag. – “In relazione all’intervista sulla stampa attribuita al consigliere togato del Csm Piergiorgio Morosini, ribadito il diritto del singolo magistrato di esprimere le proprie opinioni”, la giunta esecutiva centrale dell’Associazione Nazionale Magistrati “ritiene che si tratti di dichiarazioni che, se confermate, risultano per alcuni aspetti inopportune e ingiustificate e per altri riguardanti temi e argomenti non di pertinenza di un rappresentante dei magistrati presso l’organo di governo autonomo e che incidono sul prestigio della magistratura e sul leale rapporto tra i poteri e gli organi dello Stato”. Lo scrive in una nota la giunta esecutiva centrale dell’Anm.

vivicentro.it-cronaca / (askanews) / GIUSTIZIA. Caso Morosini, Anm: dichiarazioni inopportune e ingiustificate

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania