Cronaca

Foggia, arrestato affiliato dell’Isis: insegnava religione ai bambini del centro islamico

Foggia, arrestato affiliato dell’Isis: insegnava religione ai bambini del centro islamico

Un uomo di 58 anni di origine egiziana ma con cittadinanza italiana è stato arrestato a Foggia perchè accusato di essere un affiliato dell’Isis. A condurre l’operazione anti-terrorismo, coordinata dalla Direzione Distrettuale antimafia, la Digos e la Guardia di finanza.

Il presunto terrorista è sposato con una donna italiana, era il presidente dell’associazione culturale “Al Dawa” con sede a Foggia. Sede che è stata perquisita durante le operazioni di controllo.

Alcune pubblicazioni su Internet unite ad altre scoperte investigative, avrebbero incastrato l’uomo. A Foggia teneva lezioni di religione islamica ai bambini che frequentavano l’associazione di cui era il presidente.

Il 58enne è accusato di associazione terroristica denominata Isis/Daesh e apologia dell’associazione terroristica, aggravata dall’uso di mezzi informatici. I particolari dell’operazione, chiamata “Bad Teacher”, saranno chiariti durante la conferenza stampa che si terrà questa mattina negli uffici della Procura Distrettuale. Seguiranno aggiornamenti.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania