Quantcast

Carabinieri 112
Cronaca

Fight club nel modenese: sventata maxi rissa tra 50 minorenni

Fight club nel modenese: sventata maxi rissa tra 50 minorenni

Si erano accordati tramite social, una specie di “Fight club”  tra una cinquantina di minorenni. Il branco si era dato appuntamento nei pressi della stazione di Concordia sulla Secchia per scontrarsi.

A sventare il colpo sono stati i carabinieri di Carpi, dell’aliquota radiomobile e delle stazioni di Concordia, San Prospero e San Felice sul Panaro.

A segnalare ai militari dell’Arma quello che stava per accadere è stata una chiamata al 112 fatta da una donna che ha preferito non rivelare la sua identità.

Sul luogo comunicato i militari hanno identificato circa 45 minorenni, tra italiani, marocchini, moldavi, pakistani, tutti studenti di un istituto superiore del territorio.

I carabinieri sono riusciti a dissuaderli dalle loro intenzioni bellicose. Da quanto emerge dalle prime ricostruzioni dei fatti, i ragazzi si sarebbero dati appuntamento su Instagram.

Intanto le indagini proseguono per capire le motivazioni che hanno spinto i protagonisti a organizzare l’incontro.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania