Quantcast

Cronaca

Facebook rischia una multa a causa dell’attacco hacker

La multa ammonterebbe a circa 1,63 miliardi di dollari

Per l’ennesima falla del sistema del social media più famoso del mondo che questa volta ha colpito almeno 50 milioni di account, mettendo a rischio i dati personali degli utenti, questa volta rischia davvero una multa salatissima.

La commissione per la tutela dei dati irlandesi, che è l’autorità primaria per la privacy per Facebook, nei giorni scorsi ha chiesto maggiori informazioni e chiarimenti riguardo la natura e la portata dell’attacco. La multa si potrebbe applicare solo nel caso in cui Facebook avesse violato le norme europee sulla privacy.

«Preoccupa che l’attacco è stato scoperto martedì e ha colpito milioni di account ma Facebook non è in grado di chiarire la sua natura e i rischi esistenti al momento per i suoi clienti», commentano così la vicenda le autorità irlandesi. (Il Mattino)

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania