Quantcast

Cronaca

Cortona, sequestro di impianti per smaltimento illecito di rifiuti speciali

Gli agenti che hanno operato in Toscana e nelle marche portando alla denuncia di 25 persone e al sequestro di 132 tonnellate di rifiuti, di 3 impianti di smaltimento, 2 dei quali abusivi

Cortona – E’ stata avviata un’indagine, denominata ‘Electronic waste’. L’operazione è stata condotta dai carabinieri del nucleo investigativo di Arezzo e del Noe di Firenze. Ed è stata coordinata dalla procura della Repubblica di Arezzo.

Gli agenti che hanno operato in Toscana e nelle marche portando alla denuncia di 25 persone e al sequestro di 132 tonnellate di rifiuti, di 3 impianti di smaltimento, 2 dei quali abusivi.

Le persone coinvolte dalle indagini sono state accusate per la violazioni della normativa ambientale e mancata sicurezza nei luoghi di lavoro.

L’indagine è partita da alcuni accertamenti da arte degli agenti del nucleo di Arezzo che avevano individuato affari illeciti di due uomini, di nazionalità italiana.

Sembrerebbe che i due in un capannone abbandonato, nella periferia di Cortona, avessero creato un’attività illecita di gestione di rifiuti.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania