Quantcast

Cronaca

Conte alla veglia notturna per i 50 anni della morte di Padre Pio

 Il premier Conte si è seduto in prima fila, proprio di fronte alla facciata della chiesa realizzata da Renzo Piano.

Centinaia di persone hanno partecipato alla veglia, tra cui anche il Premier. Per Conte si tratta del secondo giorno nella “sua” San Giovanni Rotondo, nella quale sono giunti pellegrini da ogni parte d’Italia in occasione dell’anniversario della morte di San Pio. Conte, nel corso della giornata, ha visitato tre centri riabilitativi legati alla figura di Padre Pio – il presidio “Gli Angeli di Padre Pio”, il poliambulatorio Giovanni Paolo II e la Casa Sollievo della Sofferenza – passando il resto della giornata con i suoi genitori, che abitano ancora a San Giovanni Rotondo.

“Da Presidente del Consiglio non posso non ricordare il carisma e la capacità di Padre Pio di dedicare la sua vita al prossimo e al bene comune. Padre Pio ha inciso profondamente nella vita religiosa del nostro Paese, e non solo nel nostro Paese”, ha detto il premier Giuseppe Conte alla cerimonia di presentazione dell’emissione del francobollo per il cinquantesimo anniversario della morte di Padre PIo.

Il presidente del Consiglio ha apposto insieme all’ Ad di Poste Italiane Matteo Del Fante l’annullo speciale timbrando la cartolina postale affrancata con il francobollo dedicato al frate cappuccino. Il francobollo, emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico nel valore di 1,10 euro, è stato creato su un bozzetto di Rita Fantini e raffigura San Pio nell’atto di sollevare il calice durante una celebrazione eucaristica.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania