Quantcast

Cronaca

Caso migranti, Conte:”Su ricollocamenti non cambio posizione”

Conte inamovibile sui ricollocamenti dei migranti

Conte appare inamovibile sulla questione migranti, sulla volontà dell’Austria di chiudere le frontiere meridionali risponde:

“La nostra posizione sui movimenti primari e su quelli secondari non cambia, i movimenti secondari sono parte del problema ma non invertiamo l’ordine logico degli eventi e se qualcuno lo pensa sbaglia, è un atteggiamento che non porta da nessuna parte”.

Segue quanto dichiarato dal ministro degli Esteri Moavero:

“Se Berlino introduce misure nazionali, ciò avrà un effetto a catena e potrebbe voler dire che anche l’Austria dovrebbe reagire’, ha detto infatti il cancelliere austriaco Kurz a Strasburgo. ‘Se l’Austria chiude, se ne assume le responsabilità”

Così Giuseppe Conte fa sapere al resto d’Europa  di stare valutando iniziative a difesa dei propri confini meridionali dopo l’accordo di Cdu e Csu e la pianificazione di zone di transito ai confini della Germania.

Infatti si legge nella dichiarazione resa nota stamane dall’Apa del vicecancelliere Heinz Christian Strache e il ministro degli interni Herbert Kickl:

“L’unione della Cdu e della Csu preannuncia che la Germania vuole applicare misure nazionali per contrastare il flusso migratorio” .

“Se questa dovesse essere la posizione del governo dovremmo provvedere a mettere in piedi della misure per tutelare l’Austria e la sua popolazione e il governo è pronto ad attuare misure per proteggere i nostri confini meridionali”.  

 “Su cosa potrebbe accadere nelle prossime settimane non posso anticiparlo, dipende da cosa accade in Germania: se Berlino introduce misure nazionali, ciò avrebbe un effetto a catena e potrebbe voler dire che anche l’Austria dovrebbe reagire”, ha detto  Kurz oggi a Strasburgo. “A lungo termine, la nostra ambizione è avere un’Europa senza frontiere interne, e ciò sarà possibile nel medio e lungo periodo, mentre a breve termine dipende da quello che farà la Germania”.

Notizia:Ansa

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania