Quantcast

Cronaca

Bimba libanese morta su un volo Alitalia Roma-Beirut: atterraggio d’emergenza a Bari

Bimba libanese morta su un volo Alitalia Roma-Beirut: atterraggio d’emergenza a Bari

Una bambina libanese di appena 2 anni ha perso la vita su un volo Alitalia Beirut-Roma che questa mattina è stato ad un atterraggio d’emergenza all’aeroporto di Bari per permettere rapidi soccorsi. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Polaria la piccola è stata colta da una crisi cardiaca durante il volo.
Immediatamente è stato deciso l’atterraggio a Bari dove la bambina, in viaggio coi genitori, è stata presa in carico dai medici del 118 che hanno continuato a rianimarla, ma non c’è stato nulla da fare.
La piccola era affetta da iperossaluria, una grave patologia ai reni, ed era assistita in aereo – spiegano fonti della compagnia aerea – da un’infermiera della Croce Rossa che la accompagnava, aveva una mascherina per l’ossigeno ed era diretta nella capitale proprio per ricevere cure mediche. Assieme a lei c’erano i genitori che purtroppo l’hanno vista morire davanti ai propri occhi senza poter fare nulla.
La piccola avrebbe avuto una crisi cardiaca durante il volo ed è stata soccorsa dall’infermiera, ma data la gravità delle sue condizioni è stato deciso immediatamente l’atterraggio di emergenza nell’aeroporto più vicino, a Bari, appunto. I medici legali hanno comunicato alla Procura che non ritengono necessaria l’autopsia in quanto sarebbe stata proprio la patologia della quale la bambina era affetta a causarne il decesso.
In aeroporto si sono recati il pm di turno della Procura di Bari Marcello Barbanente, che ha avviato accertamenti, il medico legale del Policlinico Claudia Lauretti, e personale della polizia aeroportuale.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania