Quantcast

Cronaca

Aumentano i morti per overdose, ritorna fra i tossicodipendenti l’eroina

Aumentano i morti per overdose

Crescono le morti per overdose e soprattutto ritorna il grande uso da parte dei tossicodipendenti dell’eroina con un aumento del 30%.

La novità che porta però ad un rapido deperimento del corpo sono le sostanze di derivazione sintetica aggiunte all’eroina.

I dati sono stati diffusi dalla Dcsa, la Direzione centrale del servizio antidroga della Polizia di Stato, nella sua relazione annuale al Parlamento.

Secondo i sequestri, in aumento vi sarebbe anche l’uso della marijuana (+117,76) a causa della ripresa dei traffici tra le due sponde dell’Adriatico, e delle droghe sintetiche nella presentazione in polvere (+101,17) grazie anche all’aumento considerevole degli ordini di acquisto elettronici attraverso le piattaforme presenti nel web. Calo, invece, per la cocaina (-12,88), dovuto principalmente al parziale dirottamento dei carichi destinati al territorio nazionale verso i grandi scali marittimi del Nord Europa, per l’hashish (-21,55) e per le piante di cannabis (-43,31).

La ‘Ndrangheta calabrese, continua ad occupare un ruolo di assoluta ed indiscussa centralità nel traffico della cocaina nel nostro Paese, spuntano sulla scena rispetto al passato alcune organizzazioni straniere composte da marocchini, nigeriani e albanesi.
La droga continua ad arrivare in Italia soprattutto via mare, la maggior parte degli  stupefacenti sequestrate viene intercettata in acque internazionali o all’interno del mare territoriale.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania