Quantcast

Basilica di San Benedetto di Norcia
Attualità

Riaffiorano nuovi dipinti del ‘400 dalla Basilica di Norcia

Si tratta di una Madonna in trono con il Bambino e angeli di raffinata esecuzione e dunque attribuibile ad artista di elevata qualità, al momento non ancora identificato

Norcia – Dalla parete della Basilica di San Benedetto di Norcia sono riaffiorati nuovi e importanti dipinti parietali databili al 1400. La scoperta  stato un caso fortuito, infatti i dipinti sarebbero stati ritrovati a causa del rollo della muratura seicentesca

La soprintendente alle belle arti dell’Umbria, Marica Mercalli, ne da le prime notizie:

 “Si tratta di una Madonna in trono con il Bambino e angeli di raffinata esecuzione e dunque attribuibile ad artista di elevata qualità, al momento non ancora identificato. Con l’intervento di restauratori specializzati, della ditta CobeC, già presenti in cantiere, e con la direzione scientifica dell’Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro, coinvolto dalla Soprintendenza dell’Umbria per questo delicato intervento nella Basilica si procederà ad una pulitura superficiale dell’affresco con parziali consolidamenti e velinatura della superficie pittorica”.

Un’importante scoperta che potrebbero fornire ancora più informazioni per capire le fasi di costruzione e decorazione della basilica

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania