Quantcast

GORI - Banner 1274 x 100
Politica

Scuola, Salvini: “Sì anche ai bimbi non vaccinati”

Scuola, Salvini: “Sì anche ai bimbi non vaccinati”

Un decreto per permettere la permanenza scolastica ai bimbi non vaccinati delle scuole di infanzia 0-6 anni. È la richiesta fatta dal vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini in una lettera alla collega della Salute, Giulia Grillo.

“L’intento del procedimento – scrive – è quello di garantire la permanenza dei bambini nel ciclo della scuola dell’infanzia, evitandone l’allontanamento e la decadenza dalle liste scolastiche, essendo ormai giunti alla conclusione dell’anno”. Per Salvini è necessario “evitare traumi ai più piccoli” e quindi “prevedere il differimento degli obblighi in scadenza al 10 marzo contenuti nella legge Lorenzin”.

Replica l’ex ministra: “Salvini, invece che ‘evitare traumi’, pensi a come garantire la sicurezza dei bambini immunodepressi che non possono andare a scuola e a come verrà garantita la salute per quei bambini che i genitori non vogliono vaccinare, mettendone a rischio la salute” dice Lorenzin.

La ministra della Salute Giulia Grillo, invece accoglie la proposta di Salvini. La “accogliamo”, spiega, “nel senso che c’è un contratto di governo, che noi stiamo rispettando con una legge che è in discussione proprio in queste ore al Senato e che, sono convinta, in brevissimo tempo, probabilmente entro aprile, riusciremo ad approvare anche alla Camera. Avremo, dunque, una nuova legge che supererà la legge Lorenzin” sull’obbligo vaccinale. “L’intento comune – prosegue Grillo – è di superare la legge Lorenzin, che noi riteniamo abbia in alcune strutture alcune importanti lacune. Lo abbiamo dimostrato con una legge cofirmata dai due capigruppo di Camera e Senato, che è in discussione in questo momento al Senato – ricorda – e per cui scadono gli emendamenti dopodomani. Sarà il Parlamento a superare, come è giusto che sia, la legge Lorenzin. L’intento è comune”. Fonte Adnkronos.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania