Quantcast

Banner Gori
un’eventuale crisi di governo
Politica

Rinviato il referendum sul taglio dei parlamentari

Rinviato il referendum sul taglio dei parlamentari, previsto per il 29 marzo, a causa dell’emergenza Coronavirus.

La decisione è stata presa durante il Consiglio dei ministri di stamani. Andrà poi decisa la nuova data del referendum, con la polemica sulla possibilità di accorpare il voto con quello delle regionali.

La richiesta di far slittare il referendum è legata sia a un aspetto organizzativo, con le scuole chiuse almeno fino al 15 marzo e una macchina da mettere in moto in una situazione considerata emergenziale dal governo, sia alla quasi impossibilità di portare avanti la campagna referendaria in condizioni normali.

Ancora non stabilità una nuova data, ci sarà tempo fino al 23 marzo per deciderla. Tra le ipotesi più accreditate è che possa slittare al 17 o 24 maggio.

Molti vorrebbero evitare il voto referendario venga accorpato alle elezioni regionali e comunali, con un election day che non avrebbe precedenti.

Lo scontro sul referendum ha anche un’altra motivazione. Si pensa infatti che, nell’attesa del probabile “Sì” al referendum, con cui si taglierebbe di molto il numero dei parlamentari, un’eventuale crisi politica potrebbe accelerare una nuova consultazione elettorale ma con ancora le precedenti regole. In questo caso ci sarebbe un numero superiore di seggi, con la conseguenza allettante per chi, parecchi, temono, di non essere più rieletto nelle nuove Camere di dimensioni più ridotte.

Tuttavia il coronavirus sembra abbia allontanato pure l’idea di un’eventuale crisi di governo a chi l’auspica, in quanto sarebbe ingestibile durante l’attuale emergenza in corso di portata nazionale, di cui peraltro non si prevede una rapida soluzione.

Adduso Sebastiano

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Sebastiano Adduso

Sebastiano Adduso

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più