Quantcast

Banner Gori
Palazzo del Senato
Politica

Manovra economica: settimana decisiva per evitare la procedura di infrazione

La politica economica italiana: pensione e reddito di cittadinanza ancora da definire. Oggi Conte ha visto i sindacati. Spread in questo momento a 285 punti.

Dopo il via libera della camera oggi la manovra è approdata al Senato dal quale arriveranno modifiche sostanziali per evitare la procedura di infrazione da parte di Bruxelles. Intanto il governo tenta di ricucire il rapporto con le parti sociali. Ieri l’incontro tra il vicepremier Matteo Salvini ed i rappresentanti delle imprese, mentre oggi il premier Giuseppe Conte ha ricevuto i sindacati, incontro che si è concluso da poco.

Nell’incontro che c’è stato tra il presidente Conte e i sindacati il premier ha raccolto le istanze delle organizzazioni e quindi poi, al termine dell’incontro, la segretaria della CISL Annamaria Furlan, ha dichiarato:

“L’incontro è stato molto approfondito. Il premier ha ascoltato la piattaforma che abbiamo illustrato e che in questi mesi abbiamo dibattuto discusso con tante e tante migliaia di delegati e delegate, lavoratrici e lavoratori. C’è stata molta attenzione sulle nostre proposte, e sulle nostre riflessioni, e anche un impegno che il Presidente si è assunto: quello di avere, nel futuro, un’interrogazione più frequente con le organizzazioni sindacali in modo da condividere percorsi e progetti. Io credo che questo possa dirsi un cambio di passo importante”.

Domani il vice premier Di Maio incontrerà gli imprenditori. Al centro dei colloqui: tassa e bonus sulle nuove auto.

Ieri era stata la volta di Salvini con gli imprenditori.

Salvini che già ieri sera si era detto favorevole alle grandi opere, compresa la TAV, oggi si è detto anche favorevole a un eventuale referendum:

“aspettiamo il rapporto costi-benefici. Certo. Visto che riguarda soprattutto torinesi, piemontesi, ma gran parte della penisola italiana, se non si arrivasse a unaaaa, chiedere anche ai cittadini cosa ne pensano penso che possa essere una strada e quindi, o sulla Tav c’è una risposta nelle prossime settimane, o i cantieri si aprono, o i cantieri hon si aprono. L’importante è avere dei Sì o dei No. Io tifo Sì. Se i tecnici ci dicessero no, ci dicessero forse, si possono ascoltare i cittadini”

 POLITICA / Manovra economica: settimana decisiva per evitare la procedura di infrazione

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Stanislao Barretta

Stanislao Barretta

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più