Quantcast

Banner Gori
Governo Di Maio e Salvini
Politica

Di Maio: “La Lega sta diventando paranoica”

Di Maio: “La Lega sta diventando paranoica”

Ancora tensioni nel governo gialloverde. Dopo il rinvio del Cdm, il vicepremier Luigi Di Maio torna all’attacco, ospite al programma televisivo “Mattino Cinque”.

“Dalla Lega stanno diventando paranoici… Bisogna mantenere la calma, capisco il nervosismo da campagna elettorale, ma non si deve portare il Paese allo scontro tra la destra e la sinistra. Nessuno ha litigato ieri sera, clima sereno in Cdm. L’unica questione è che ci sono delle osservazioni dal Colle ed è giusto che nei prossimi giorni ci siano delle interlocuzioni con il capo dello Stato per risolvere tutti i dubbi”, ha detto il ministro.

‘Ieri l’attacco al presidente Conte è stato ingiusto…”, in riferimento alle critiche del sottosegretario leghista alla presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti. “Mai abbiamo avuto un presidente di garanzia come Conte. Questo presidente del Consiglio è di garanzia di tutte e due le forze politiche. Dire che è di parte è, secondo me, indice di nervosismo…”.

“I rapporti con Salvini sono meno efficaci di prima da quando è cominciato il caso Siri: evidentemente sono arrabbiati… Io voglio che il governo vada avanti, la Lega è arrabbiata perché abbiamo chiesto le dimissioni di Siri indagato per corruzione”, ha aggiunto Luigi Di Maio.

“Io voglio andare avanti, ma non si può minacciare una crisi di governo ogni giorno…”, ha poi aggiunto tornando a punzecchiare Matteo Salvini che sbaglia sul dl sicurezza: “Se stiamo parlando di dubbi del Quirinale, del presidente della Repubblica Mattarella, Salvini sbaglia a chiedere a noi, deve chiedere a chi di dovere. Io dico che quel decreto va bene se ci sono dentro i rimpatri, noi non abbiamo adesso il problema di quanti ne arrivano qui, perché i numeri si sono ridotti grazie alle politiche che abbiamo portato avanti. Il tema è chi è rimasto qui”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più