Quantcast

Banner Gori
Europa Unita, EU
Politica

Compromesso raggiunto tra i 27 dell’Ue a pochi giorni dalle celebrazioni sabato dei 60 anni dei Trattati di Roma

Raggiunto un compromesso per riavvicinare i Paesi dell’Est Europa del gruppo di Visegrad, scettici sulla formula dell”Ue a più velocità.

Trattati Roma: chiusa dichiarazione, firmeranno in 27

Compromesso riavvicina Est Europa scettico su più velocità

BRUXELLES – I negoziati per limare il testo della dichiarazione che sarà siglata il 25 marzo al Campidoglio per i 60 anni dei Trattati di Roma si sono conclusi positivamente: è stato raggiunto un compromesso per riavvicinare i Paesi dell’Est Europa del gruppo di Visegrad, scettici sulla formula dell”Ue a più velocità. A quanto si apprende, il testo potrà ora essere firmato da tutti i 27 Paesi dell’Ue.

Renzi, il potere passi dalla burocrazia alla democrazia – “La cerimonia di Roma cade in un momento particolarmente importante e sarà l’occasione per insistere sulle nostre battaglie. Da quelle sulla ricerca, l’innovazione, la conoscenza a quelle sulla flessibilità e gli investimenti. Dall’immigrazione fino alla democrazia. Sì, la democrazia. Io penso che una delle sfide più grandi che abbiamo sia quella di trasferire sempre di più il potere europeo dalla burocrazia alla democrazia”. Lo scrive Matteo Renzi sull’e-news in vista dell’anniversario dei Trattati di Roma.

vivicentro.it/politica
vivicentro/Compromesso raggiunto tra i 27 dell’Ue a pochi giorni dalle celebrazioni sabato dei 60 anni dei Trattati di Roma.
ansa/Trattati Roma: chiusa dichiarazione, firmeranno in 27

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Avatar

Redazione

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più