Quantcast

Libia migranti
Attualità

Prima missione in Libia per il ministro Moavero Milanesi: summit sui trafficanti di migranti con il presidente Serraj

Prima visita ufficiale in Libia per il neo Ministro degli Esteri Moavero Milanesi: summit sui trafficanti di migranti con il presidente Serraj

Il ministro degli Esteri italiano, Enzo Moavero Milanesi, è appena atterrato a Tripoli per la sua prima visita in Libia. Moavero incontrerà il presidente Fajez Serraj, il vice Ahmed Maitig (che fino a ieri mattina era a Roma) oltre al suo omologo libico Siala. La Farnesina ha preparato la missione di Moavero con lo scopo di “riordinare complessivamente i vari pezzi del puzzle libico: i temi della lotta ai trafficanti di migranti e gli impegni contro il terrorismo possono avere successo solo se ripartono gli sforzi per stabilizzare il quadro politico, facendo ripartire il lavoro di mediazione delle Nazioni Unite “.
Il nuovo governo italiano si è impegnato a fornire nuovi mezzi navali alla Marina e alla Guardia costiera libiche e Moavero Milanesi discuterà anche i dettagli politici di questo accordo che è stato avviato dal ministro dell’Interno, Matteo Salvini.
Intanto, però, la Guardia Costiera libica accusa l’Italia di aver fatto propaganda riguardo proprio alle 12 motovedette che il Governo Italiano avrebbe promesso alla Libia: secondo l’ammiraglio Ayoub Qassem, infatti, l’Italia avrebbe donato dodici gommoni e non imbarcazioni utili al contrasto dei fenomeni criminosi sulle coste libiche.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania