Quantcast

Bambibi in fila alla mensa a scuola
Attualità

In Italia 2,7mln di persone senza cibo, ma sprecati 16mld di alimenti: il rapporto choc

Rapporto choc della Coldiretti: nel 2017 in Italia 2,7 milioni di persone senza cibo, ma ogni anno vengono buttati 16 miliardi di alimenti

Sono stati 2,7 milioni i cittadini costretti, nel 2017, in Italia, a chiedere aiuto per mangiare attraverso le mense dei poveri o i pacchi alimentari. Questo quanto emerge dal rapporto choc della Coldiretti sulla povertà alimentare presentato nell’ ultima giornata del Villaggio della Coldiretti ai Giardini Reali di Torino.
Secondo quanto emerge dal rapporto, tra le categorie più deboli si contano 455mila bambini sotto i 15 anni, quasi 200mila anziani sopra i 65 anni e circa 100mila senza fissa dimora.
Secondo l’indagine Coldiretti/Ixè, sarebbero quasi 3 italiani su 4 (71%) quelli che hanno diminuito o annullato gli sprechi alimentari. Eppure nel bidone dell’immondizia finiscono ancora oltre 16 miliardi di cibo l’anno.
Per aiutare i bisognosi Coldiretti e Campagna Amica lanciano dal Villaggio #stocoicontadini di Torino la ‘spesa sospesa‘, a favore della Caritas, che ispirandosi l’usanza campana del ‘caffè sospeso’ consente di fare la spesa per i più bisognosi. Diversi anche i consigli per ridurre lo spreco, come leggere la scadenza delle etichette e riscoprire le ricette degli avanzi. Intanto le associazioni attendono risposte concrete da parte del Governo affinchè la lotta agli sprechi alimentari sia ancora di più un argomento centrale.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania