Quantcast

Salvini vs Di Maio
Attualità

Governo battuto alla camera sull’ anticorruzione, scintille Lega ed M5S

Anticorruzione: maggioranza battuta sul voto segreto sul peculato. Lega e M5s si accusano a vicenda di aver fatto saltare l’emendamento sul peculato. Esultano le opposizioni: “La maggioranza si sta sfarinando”. 36 i franchi tiratori

Queste le comunicazioni  del presidente Fico al termine della votazione sull’anticorruzione seguite dalla richiesta del Capogruppo 5 Stelle di sospensione della seduta:

“Maggioranza 262, favorevoli 284, contrari 239, la camera approva. Deputato, per favore per favore”.
“Quello che è appena accaduto è molto grave”, afferma il Capogruppo 5 Stelle, “La maggioranza e Governo sono andati sotto in questa votazione segreta quindi chiedo una sospensione della Seduta. Grazie”

I Vicepremier sono stati poi convocati dal premier Conte.

L’emendamento Vitiello approvato ripropone, in sostanza, un ammorbidimento del reato di abuso d’ufficio e di peculato, una norma già proposta dalla Lega in commissione ma contestata dai 5 Stelle e riproposta dall’ ex pentastellato, ora nel gruppo misto.

Incidente di percorso dice Salvini mentre il capogruppo grillino, D’Uva, parla di fatto gravissimo successo tra 5 Stelle e Lega.

Il decreto sicurezza o passerà entro il 3 dicembre o salta tutto, ha avvertito Salvini e Di Maio ha convocato per stamattina alle 9:00 un assemblea congiunta dei gruppi parlamentari per fare il punto.

COLLEGATA

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania